Cane da rifugio morente, portato come un randagio, è inondato di amore nel suo ultimo giorno

Hippo il cane è entrato nel rifugio come un randagio con tumori su tutta la faccia, insieme ad altre indicazioni di una vita dura che stava per finire molto presto.

Ma Sophiane Nacer, la diciannovenne fondatrice del Kindred Senior Dog Rescue di Cayleb, era determinata ad assicurarsi che questo cane malato e anziano avrebbe avuto la possibilità di godere di questa terra prima che il suo tempo qui fosse finito.

Il cane morente è inondato di amore, tratta il suo ultimo giorno

Oct.26.201701:05

“Anche se fosse solo per un giorno”, ha detto Nacer a OGGI.

Ippopotamo è stato trovato come un randagio, a metà ottobre. E ‘stato portato nella contea di Adams Animal Shelter in Colorado, dove i veterinari del rifugio lo hanno trovato “ovviamente in mancanza di salute con tumori multipli”, ha detto Jim Siedlecki, portavoce del rifugio, OGGI.

Secondo la legge statale, Hippo doveva essere trattenuto al rifugio per cinque giorni. Nacer, la cui organizzazione no-profit è specializzata nell’aiutare i cani anziani e malati, ha ottenuto Hippo il 18 ottobre – non appena quel periodo è finito.

Nacer non era sicuro che Hippo avrebbe voluto essere toccato; pensava che potesse essere troppo doloroso per lui dato che la sua pelle era in pessime condizioni. Ha anche pensato che fosse possibile che fosse troppo malato e troppo stanco per intraprendere qualsiasi avventura.

“Eravamo un po ‘insicuri se sarebbe stato ricettivo a qualsiasi cosa”, ha detto.

Lo era, però. Hippo ha iniziato a scodinzolare e ad entusiasmare.

“Ti avrebbe contattato con tutto quello che aveva”, disse Nacer.

Non c’è modo migliore per dire questo: Hippo ha avuto un tempo davvero, davvero meraviglioso.

C’erano giri in macchina e andare a Starbucks per un puppuccino speciale. Lui e Nacer andarono in un parco, dove Ippona fece avidamente degli amici, mangiò del cibo delizioso e decise che voleva bere da un lago. (Normalmente Nacer non permetteva a un cane di bere l’acqua del lago e, data la situazione di Ippona, gli fu concesso di fare più o meno ciò che voleva).

Ippopotamo, a dying shelter dog, enjoyed treats on his last day
La giornata di Ippona includeva un cucciolo di Starbucks, che gli piaceva molto.Salvataggio del cane di Kindred Senior Cayleb

Dopo circa cinque ore, Hippo sembrava molto stanco.

“Si potrebbe dire che gli è piaciuto il giorno, ma aveva finito”, ha detto Nacer. “Era tempo e lo sapeva.”

Nacer portò a casa Ippona. Un veterinario specializzato in eutanasia a domicilio si avvicinò portando con sé un pollo arrosto.

“Lo ha inghiottito, poi si è addormentato”, ha detto Nacer. “È passato molto pacificamente.”

Ippopotamo, a dying shelter dog, was shown love on his last day
Nacer spera che la storia di Ippona ispiri gli altri a fare qualcosa di buono per un cane rifugio.Salvataggio del cane di Kindred Senior Cayleb

Siedlecki, il portavoce di Adams County Animal Shelter, dice di essere grato che Hippo abbia potuto avere questa volta con Nacer, anche se è stato breve.

“È sempre difficile quando gli animali sono nella condizione in cui Hippo è arrivato quando è arrivato al nostro rifugio”, ha detto a OGGI. “Siamo grati di avere un buon rapporto con un partner della comunità come Cayleb con cui lavorare in un caso unico come quello di Hippo.”

Per quanto difficile sia stato per Nacer avere avuto così poco tempo con Hippo, l’esperienza è più che valsa la pena per lei. Crede che ogni cane dovrebbe avere questa opportunità: lasciare questo mondo sapendo cosa vuol dire essere amato così bene.

Questo è particolarmente vero per quelli come Hippo, che “probabilmente non ha avuto una buona giornata da molto tempo”, ha detto Nacer.

“Abbiamo avuto una buona giornata”, ha detto. “Lo adorava.”