Cani maltrattati di nome World’s Ugliest Dog

Immagine: Peanut
Peanut posa di fronte ai trofei.George Nikitin / Oggi

Un cane sfregiato con labbra e palpebre deformi e macchie mancanti di pelo potrebbe non sembrare un vincitore, ma Peanut di 2 anni, che porta tutte quelle caratteristiche e poi alcuni, è stato incoronato il cane più brutto del mondo il venerdì a Sonoma Concorso -Marin Fair a Petaluma, in California.

Il cagnolino, che si credeva essere un mix Chihuahua-shih-tzu, ebbe un inizio molto duro nella sua vita. È stato seriamente bruciato mentre era ancora un cucciolo e ha trascorso più di nove mesi in un ospedale per animali prima che il suo nuovo proprietario, Holly Chandler di Greenville, Carolina del Nord, lo adottasse.

“Stiamo cercando di usarlo come un bambino poster per ciò che può accadere agli animali che sono abusati”, ha detto Chandler all’Associated Press. Ha anche detto che ha intenzione di utilizzare il premio di $ 1,500 per aiutare a pagare le bollette veterinarie degli altri animali domestici. 

Nel backstage del World’s Ugliest Dog Competition

Jun.21.201402:20

Peanut è stato favorito dal pubblico di OGGI per vincere il concorso, con quasi 36.000 voti su 76.643 che hanno presentato una risposta per tempo di stampa. Il suo più diretto concorrente, per quanto riguarda i lettori di oggi, era un mix cinese di Chihuahua crestato di nome Sweepee che ha ricevuto 16.000 voti. 

La razza Crested cinese, che tende ad essere un po ‘scarno con macchie casuali di pelo, spesso vince il concorso più brutto di cane. Nove cani crestati cinesi hanno vinto il concorso negli ultimi 12 anni. 

Orribilmente carino? Perché amiamo il concorso per cani più brutto del mondo

Anche se le foto dei concorrenti sembrano spesso stupide, gli organizzatori hanno insistito in un comunicato stampa che lo scopo del concorso non è quello di prendere in giro i cagnolini. Invece, è avere “divertimento con alcuni personaggi meravigliosi e (mostrare) il mondo che questi cani sono davvero belli”.

Segui Anna Chan su Twitter e Google+.