5 consigli per mantenere vivo il tuo albero di Natale durante le vacanze

Trascorri ore a cercare l’albero di Natale perfetto e spera solo che manterrà gli aghi fino al giorno di Natale. Con circa 28 milioni di alberi di Natale vivi venduti quest’anno, non sei solo.

Fortunatamente, se segui queste semplici istruzioni di Rick Dungey, esperto dell’albero di Natale con l’Associazione nazionale dell’albero di Natale, hai una buona possibilità di mantenere la qualità del tuo albero per tre o quattro settimane, indipendentemente dalle specie.

CORRELATI: ping dell’albero di Natale? Ecco cosa devi sapere

Natale Tree decorations
Albero di Natale decorato su sfondo sfocato, scintillante e fata.Shutterstock

Compra un albero fresco

Per verificare la freschezza, tirare delicatamente gli aghi dei rami esterni. Se gli aghi si staccano facilmente o se l’albero perde molti aghi verdi quando viene tappato a terra, andare avanti. Inoltre, evita gli alberi sbiaditi.

Dato che gli alberi sono in letargo dalla fine dell’estate fino all’inverno, Dungey spiega che non vi è alcun vantaggio sui lotti di alberi sopra gli alberi che si tagliano quando si tratta di restare freschi.

Dagli un nuovo taglio

Quando un albero viene tagliato per la prima volta, l’aria entra nel tessuto vegetale e interrompe la capacità dell’albero di assorbire l’acqua, afferma Dungey. Per riapparire l’albero, tagliare una fetta di mezzo pollice dalla base del tronco. Tagliare dritto, mai ad angolo o a forma di V, perché così facendo si riduce la quantità d’acqua disponibile per l’albero. Inoltre, rende più difficile per l’albero sostenere l’albero. E non importa cosa ti abbia detto lo zio Joe, non praticare mai un buco nella base del tronco pensando che aiuterà l’albero a raccogliere più acqua.

Seleziona il supporto dell’albero giusto

La NCTA raccomanda di utilizzare un supporto per alberi di tipo reservoir per mantenere gli alberi freschi al chiuso e ridurre la perdita dell’ago. Un albero dovrebbe contenere un gallone d’acqua, o circa un quarto di pollice di diametro del tronco d’albero.

Assicurati che il supporto si adatti al tuo albero. Se devi incastrare il tronco dell’albero per adattarlo a un supporto troppo piccolo, l’albero non riceverà più acqua. Questo perché gli strati esterni dell’albero sono dove si verifica l’assorbimento più efficiente dell’acqua, dice Dungey.

Dagli dell’acqua

La maggior parte delle specie di alberi di Natale può andare senza acqua per 6-8 ore dopo un nuovo taglio. Basta assicurarsi che la superficie rimanga pulita e che l’estremità tagliata non venga danneggiata sbattendo contro il suolo. Una volta ottenuto l’albero a casa, conservalo in un secchio pieno d’acqua e in un luogo fresco finché non lo porti dentro.

Se stai mettendo subito l’albero in un supporto, assicurati che il serbatoio del supporto sia pieno d’acqua.

“Il tasso di assorbimento dell’acqua varia da un giorno all’altro”, afferma Dungey. “Molte persone si preoccupano se il loro albero assorbe molta acqua un giorno, un po ‘il prossimo, e poi assorbe di più il giorno dopo. E ‘normale. L’albero potrebbe essere pieno un giorno e ha bisogno di più acqua il prossimo. Dipende da quanto velocemente perde l’umidità dalle sue chiome. “Per essere sicuri, riempire sempre il serbatoio nel basamento dell’albero ogni giorno.

Tienilo fresco

Il calore asciuga gli alberi, quindi tieni il tuo albero lontano da caminetti, bocchette di calore o anche dalla luce solare diretta. Si consiglia di andare così lontano da abbassare la temperatura nella stanza o utilizzare un umidificatore per mantenere l’aria umida.

Le luci vanno bene per gli alberi, ma fai un favore al tuo albero e usa solo le luci che producono poco calore, come le luci in miniatura. Più basso è il calore, minore sarà l’effetto di asciugatura sull’albero e più a lungo resteranno gli aghi.

Ping dell’albero di Natale? Come scegliere un albero vivo e mantenerlo verde

Nov.30.201503:50