Consigli facili di prevenzione incendi per proteggere la tua famiglia a casa

Il mese di prevenzione antincendio nazionale è in fase di liquidazione, ma data la frequenza delle morti e delle ferite dovute al fuoco, non c’è mai un brutto momento per rivedere i consigli sulla sicurezza antincendio con la tua famiglia.

Solo nel 2015, più di 2.650 persone sono morte negli incendi domestici e si stima che 365.500 case siano state danneggiate, secondo i dati forniti dalla National Fire Prevention Association. Tra le principali cause: cottura, riscaldamento, malfunzionamento elettrico, asciugatrici e fumo di tabacco.

Perché hai meno tempo per sfuggire a un incendio in casa oggi rispetto a 30 anni fa

Jan.14.201604:48

I consigli per la sicurezza antincendio dovrebbero essere praticati spesso e continuamente. Ma quali sono i modi migliori per proteggere la tua casa nel tempo? Abbiamo chiesto ai professionisti e hanno risposto. Oltre ad avere un rilevatore di fumo funzionante (e la sostituzione delle batterie una volta all’anno), hanno suggerito suggerimenti intelligenti per bloccare potenziali situazioni di incendio prima che inizino.

Gli incendi di cottura possono essere facilmente evitati

Secondo la National Fire Protection Association, la cottura è la causa numero uno degli incendi domestici e la cottura incustodita è il comportamento associato alla maggior parte di questi incendi. Un altro fatto: il Ringraziamento è il giorno di punta per gli incendi domestici. Quindi, il giorno della Turchia – e tutti i giorni – segui questi suggerimenti intelligenti quando sei in cucina!

  • Stai attento! Se hai sonno o hai consumato alcolici, non usare la stufa o il piano cottura.
  • Conservare tutto ciò che può prendere fuoco – guanti da forno, utensili di legno, imballaggi alimentari, asciugamani o tende lontano dal piano di cottura.
  • Rimanere in cucina mentre si cuoce il cibo sul piano cottura o nella griglia e utilizzare un timer per ricordarsi di controllarlo regolarmente.
  • Tieni d’occhio cosa friggi. Riscalda l’olio lentamente alla temperatura necessaria per friggere o saltare. Se vedi ciuffi di fumo, questo è un segnale di avvertimento che l’olio è troppo caldo. Spegnere immediatamente il bruciatore e / o rimuovere con attenzione la padella dal bruciatore.
  • Cuocere sempre con un coperchio accanto alla padella. Se la padella si incendia, far scorrere il coperchio sulla padella e spegnere il bruciatore. Non rimuovere il coperchio perché l’incendio potrebbe ricominciare. Lasciare raffreddare la padella per lungo tempo.
  • Più della metà delle ferite riportate in casa per cucinare fuoco si verificano quando le persone cercano di combattere il fuoco da soli. Prima di utilizzare un estintore portatile, assicurati di sapere come usarne uno. Inoltre, è fondamentale disporre di un estintore che sia il tipo corretto per il fuoco che stai combattendo. Inoltre, è importante che tutte le persone se ne siano andate o se ne vadano, hai una chiara via di fuga e sono stati chiamati i vigili del fuoco.
  • Se non ti senti a tuo agio a spegnere il fuoco o se le misure di cui sopra non funzionano, chiama i vigili del fuoco dall’esterno della casa.

RELAZIONATO: 10 consigli per friggere in casa come un pro-da pollo fritto a barrette di cioccolato

I sistemi di riscaldamento sono una delle principali cause di fiamme

Quasi la metà degli incendi di riscaldamento domestico si verificano a dicembre, gennaio e febbraio. Mantenere il tuo sistema di riscaldamento e la fornace è fondamentale per prevenire gli incendi domestici, afferma Tommy Dutton, consulente di franchising Aire Serv. Come parte di un piano di manutenzione regolare, suggerisce:

  • Ispezioni e messe a punto annuali per mantenere impianti di riscaldamento e forni in condizioni operative ottimali, sicure ed efficienti.
  • Mantenere l’area attorno al forno libera da ostacoli e oggetti infiammabili.
  • Sostituire regolarmente il filtro del forno per l’efficienza energetica e impedire che la polvere venga fatta circolare attraverso la casa.

RELAZIONATO: Le case e i mobili più recenti bruciano più velocemente, dando meno tempo per sfuggire al fuoco

I riscaldatori di spazio non devono essere pericolosi

Tra il 2009 e il 2013, l’84% delle morti per incendi di riscaldamento domestico e il 40% di tutti gli incendi di riscaldamento domestico sono stati causati da un uso improprio degli apparecchi di riscaldamento, sia portatili che di cartoleria, secondo l’Associazione nazionale per la protezione antincendio. Per garantire la sicurezza durante l’utilizzo di questi dispositivi, NFPA raccomanda le seguenti precauzioni:

  • Conservare tutto ciò che può bruciare ad almeno un metro di distanza dalle apparecchiature di riscaldamento, come forno, camino, stufa a legna o scaldabagno portatile.
  • Avere una “zona senza bambini” di tre metri attorno a fuochi all’aperto e stufe a spazio.
  • Non usare mai il forno per riscaldare la tua casa.
  • Avere un professionista qualificato installa apparecchiature per il riscaldamento dell’ambiente stazionaria in base ai codici locali e alle istruzioni del produttore.
  • Far pulire e ispezionare le apparecchiature di riscaldamento ogni anno da un professionista qualificato.
  • Spegni i riscaldatori portatili quando esci dalla stanza o vai a letto.
  • Utilizzare sempre il tipo giusto di combustibile, specificato dal produttore, per i riscaldatori di spazio a combustibile.

RELAZIONATO: Quante volte dovresti pulire il tuo forno – e il modo giusto per farlo

Gli incendi elettrici sono spaventosi, ma prevenibili

Ci sono due principali aree di preoccupazione quando si tratta di incendi elettrici, afferma Robert Lummus, proprietario in franchising di Mr. Electric of Fort Worth.

Problema n. 1: mancata ispezione periodica del cablaggio

Se non selezionato, i quadri elettrici di qualità inferiore diventano difettosi nel tempo. Gli interruttori di grado inferiore potrebbero anche diventare difettosi se sono andati avanti per anni senza essere spostati. Per evitare problemi, chiedere a un professionista di ispezionare regolarmente i quadri elettrici. Ciò include il controllo di corrosione o bruciature / punti caldi, il serraggio di tutti i fili agli interruttori e il collaudo degli interruttori. Inoltre, gli elettricisti sono consapevoli di alcuni tipi di pannelli che hanno problemi noti e possono aiutare a identificare questi pannelli e fornire aggiornamenti sicuri e convenienti.

Concern # 2: lavoro elettrico svolto da non professionisti

Progetti semplici come cambiare una lampada possono essere fatti da un tuttofare esperto. Tuttavia, solo un elettricista professionista dovrebbe aggiungere un nuovo ventilatore o lampada.

RELAZIONATO: Quante volte dovresti pulire l’asciugatrice – e il modo giusto per farlo

Semplici modi per ridurre il rischio di incendi dell’essiccatore

Steve Bowles, esperto di pulizia degli sfiati dell’essiccatore di elettrodomestici, sa in prima persona che la lanugine si accumula nel forno dell’essiccatore nel tempo e si riversa nell’essiccatore, creando un pericolo di incendio. Segui questi suggerimenti e non solo ridurrai il rischio di incendio, raccoglierai anche i benefici di tempi di asciugatura più brevi, meno usura sull’asciugatrice e costi energetici inferiori.

Come pulire la ventola dell’asciugatrice

Mar.04.201600:58

  • Assicurarsi di disporre del corretto sistema di ventilazione dell’essiccatore sull’essiccatore, secondo le raccomandazioni del produttore. Traslocare in una casa o appartamento affittato? Prima di utilizzare l’asciugatrice, un esperto dell’apparecchio deve ispezionare l’essiccatore per assicurarsi che sia stato installato correttamente.
  • Avere il condotto dell’essiccatore e l’armadio dell’essiccatore, che è l’interno dell’essiccatore, puliti professionalmente una o due volte l’anno, a seconda dell’uso e del tipo di condotto dell’essiccatore.
  • Pulire il filtro per la lanugine prima di ogni utilizzo e, usando un panno umido, pulire lungo i bordi del coperchio che trattiene il filtro.
  • Rimuovere la trappola di lanugine e pulire l’interno della macchina per la lanugine che ha attraversato il filtro per la lanuggine.
  • Dopo ogni utilizzo, pulire l’interno dell’asciugatrice con un panno umido per raccogliere residui di lino.
  • Ogni anno, chiedere a un tecnico di pulizia di sfiato dell’aspirapolvere di ispezionare / pulire il tubo di sfiato dell’essiccatore che conduce all’esterno della casa. A volte il lavoro del condotto per un essiccatore può essere separato all’interno del muro. Questo può accadere con l’usura nel corso degli anni, o se la canalizzazione non è stata installata correttamente. Ciò aumenta il rischio di accumuli di filacce nelle pareti, aumentando il rischio di incendi. Utilizzando un manometro differenziale, i tecnici possono eseguire un test del flusso d’aria per determinare se un essiccatore sta riscontrando eventuali blocchi, come accumulo di lanugine nelle pareti.

RELAZIONATO: Incendi sugli alberi di Natale: semplici consigli per evitare il pericolo potenzialmente mortale

Fumare all’interno della casa è la principale causa di decessi correlati al fuoco. Ecco come proteggersi

Secondo NFPA, il fumo è la principale causa di decessi correlati al fuoco. Per ridurre gli incendi legati al fumo, NFPA suggerisce che, se fumi, fumare fuori. Per le famiglie con fumatori non conformi, suggerisce quanto segue:

  • Non fumare mai nelle camere da letto.
  • Per rilevare incendi accidentali, le case con fumatori non conformi dovrebbero avere allarmi antifumo in tutte le stanze in cui si svolge il fumo.
  • Utilizzare posacenere ampi e profondi su un tavolo robusto.
  • Prima di buttar via mozziconi e cenere, assicurati che siano fuori. Fare il pieno in acqua o sabbia è il modo migliore per assicurarsi che le braci siano fuori.
  • Controllare sotto i mobili e cuscini per mozziconi di sigarette vaganti che potrebbero essere caduti fuori dalla vista.
  • Non fumare mai in una casa in cui viene utilizzato l’ossigeno.
  • Tieni le partite e gli accendini in alto, lontano dalla vista e dalla portata dei bambini.
  • Per evitare un micidiale incendio di sigarette, devi essere attento. Non lo sarai se hai sonno, bevi o hai preso medicine o altre droghe.

RELAZIONATO: La ragazza, 5 anni, conduce sua nonna cieca fuori da casa in fiamme

Come creare un piano di evacuazione domiciliare per la tua famiglia

Crea un piano e fai pratica con un trapano di evacuazione con tutta la tua famiglia, compresi i tuoi animali domestici! Ecco alcuni altri suggerimenti, per gentile concessione di ServiceMaster Restore, che dovrebbero essere esaminati con la tua famiglia prima di affrontare un incendio:

  • Assegna una persona (un adulto o un genitore) per tenere traccia del cane o del gatto, in modo che tutti non siano alla ricerca di un animale domestico amato durante un’emergenza.
  • Disegna una mappa di evacuazione in modo che sia facile per i tuoi piccoli capire quale sarà il loro percorso per uscire. Conservalo in frigorifero tutto l’anno, quindi è sempre il massimo.
  • Identifica due modi per uscire da ogni stanza della tua casa e assicurati che le uscite siano sempre prive di mobili o confusione.
  • Stabilisci un luogo di incontro familiare fuori casa e ricorda a tutti dove si trova.