Hai il coraggio di vivere qui? La casa di ‘Amityville Horror’ è in vendita

Vuoi comprare un pezzo di storia dell’orrore?

La casa “Amityville Horror” di Long Island è sul mercato per $ 850.000. È il luogo di un tragico omicidio di massa nel 1974, quando un uomo ha sparato ai suoi genitori e a quattro fratelli. I suoi avvocati hanno detto che le voci in casa lo hanno costretto a farlo, ma è qui che finisce la realtà e inizia la “bufala di Amityville”, secondo la gente del posto e l’agente di quotazione Gerald O’Neill di Coldwell Banker Harbor Light.

Per gentile concessione di Zillow

Non danno credito alle storie raccontate in un libro di successo e in due film, tutti chiamati “The Amityville Horror”, basati sul presunto ossessionante di una famiglia che viveva lì brevemente dopo gli omicidi.

Per gentile concessione di Zillow

“Ci sono stati quattro proprietari dopo gli omicidi e nessuno di loro ha corso fuori casa urlando, e non ci sono state strane esperienze”, ha detto O’Neill. Suo fratello ha vissuto lì per un decennio con la sua famiglia.

Per gentile concessione di Zillow

La casa a due piani con gli abbaini è riconoscibile dalla copertina del libro e dal film, sebbene la sua architettura coloniale olandese corrisponda anche a quella di migliaia di altre case costruite negli anni ’20. In effetti, un coloniale simile a circa 100 miglia di distanza nel New Jersey era il set sul set del film del 1979.

Per gentile concessione di Zillow

Ambientato sul fiume Amityville in un villaggio assonnato, inizialmente colonizzato dagli europei nel 1600, la casa misura 3.600 metri quadrati e dispone di cinque camere da letto e quattro bagni. C’è una grande rimessa per barche e scivoli in barca con viste pacifiche sull’acqua.

Per gentile concessione di Zillow

“Ho conosciuto quella casa per 50 anni”, ha detto O’Neill, che ha passato molto tempo lì a crescere, quando un amico viveva in casa.

Per gentile concessione di Zillow

L’indirizzo è diverso da quello in cui si sono verificati gli omicidi, perché l’ufficio postale lo ha modificato su richiesta di uno dei proprietari. Ma la gente conosce ancora la casa, e O’Neill sta cercando di “evitare che la gente voglia vedere la casa solo per vederla”.

Per gentile concessione di Zillow

Relazionato:

  • Jennifer Lopez compra la proprietà di Bel Air di Sela Ward?
  • Adele dice “Ciao” a Beverly Hills Estate
  • L’ex casa di Wes Craven ti farà “urlare”