La pulizia con la microfibra è davvero migliore rispetto all’utilizzo di un normale panno?

Non è necessario guardare lontano per trovare consigli da pulire con panni in microfibra.

Dalle finestre alle vasche da bagno ai pavimenti, gli esperti di pulizia continuano a consigliare questo specifico strumento di pulizia. Quindi, perché è meglio? E come funziona? Abbiamo chiesto a Green Cleaning Coach Leslie Reichert, una fan di lunga data della microfibra, di raccontarci tutto.

I miti di pulizia comuni sono stati smentiti

Apr.03.201404:45

Perché usare la microfibra?

  • Risparmia denaro e sopravvive ad altri panni per la pulizia.
  • È sicuro per l’ambiente e pulisce con acqua, non con sostanze chimiche nocive.
  • Rimuove il 99% dei batteri sulle superfici.

Tutta la microfibra non è uguale

“Con la microfibra, ottieni quello per cui paghi”, ha detto Reichert. “La microfibra d’occasione ha meno fibre, circa 50.000 per pollice quadrato. Dal momento che sono le fibre a fare il lavoro, i panni a prezzi stracciati non puliscono così come i panni di qualità, né durano a lungo – solo circa 50 lavaggi. Uso panni in microfibra di qualità come e-cloth. Per me, è il gold standard in microfibra. Ha 3,1 milioni di fibre per pollice quadrato e dura 300 lavaggi! “

Come funziona la microfibra?

Con milioni di fibre, il microfibra solleva e trattiene sporco, grasso, sporcizia, liquidi e batteri. Queste fibre comprendono sia fibre di poliestere a carica positiva che fibre di nylon caricate negativamente che attraggono e tirano su qualunque cosa si trovi sulla superficie che stai pulendo.

Tipi di prodotti in microfibra

Alcuni produttori di microfibre hanno sviluppato prodotti con fibre appositamente progettate per ogni piano di lavaggio, spolveratura e pulizia di superfici rigide in tutta la casa, dai pavimenti in legno alle piastrelle fino al vetro fino all’acciaio inossidabile.

OGGI gli editori, gli scrittori e gli esperti si occupano di consigliare articoli che ci piacciono e spero che ti piacciano! Solo così sai, OGGI ha relazioni di affiliazione. Quindi, mentre ogni prodotto è selezionato in modo indipendente, se acquisti qualcosa tramite i nostri link, potremmo ottenere una piccola quota delle entrate.

Guanti per pulizia e spolveratura in microfibra CleanGreen

$ 10Amazon

Utilizzare questi per spolverare oggetti come la televisione o le cornici.

Panni per pulizia in microfibra Zwipes

$ 10Amazon

Utilizzare questi per la pulizia di superfici dure come mobili da cucina e ripiani.

Mop per pavimenti Microber di Markee Commercial Grade

$ 37Amazon

Usalo per pulire pavimenti in legno, piastrelle e vetro.

Panno in acciaio inossidabile e-cloth

$ 8Amazon

Usalo per pulire oggetti inossidabili come l’esterno del frigorifero.

Come usare la microfibra

  • Per ottenere il massimo dai panni in microfibra, utilizzare solo una sezione del tessuto alla volta. Quindi, piega il panno a metà, poi a metà di nuovo. Questo ti darà otto superfici per la pulizia: quattro su ciascun lato.
  • Per spolverare, lasciare il panno asciutto. Per altri compiti, inumidire il panno, quindi pulire le superfici pulite.
  • Quando il tessuto inizia a lasciare sporco o lanugine, o se lo hai usato qualche minuto, ri-piegalo in una nuova sezione. Continuare fino a quando l’intero panno è stato utilizzato o il lavoro di pulizia è completo.

Come pulirlo

  • Dopo ogni utilizzo: sciacquare il panno in microfibra con acqua calda / calda (o qualsiasi temperatura dell’acqua consigliata sull’etichetta di cura) per 10-15 secondi per eliminare la sporcizia. Se la microfibra è particolarmente sporca, potresti risciacquarla fino a quando l’acqua non si schiarisce. Una volta risciacquato, il tessuto è pronto per essere riutilizzato.
  • Una volta alla settimana: i panni in microfibra utilizzati quotidianamente devono essere lavati in lavatrice ogni settimana. Sciacquale prima per eliminare lo sporco dalle fibre, quindi gettale nella lavatrice con il normale lavaggio. Non usare candeggina (danneggerà le fibre) o ammorbidente (ostruirà le fibre). (Per i panni che non vengono usati spesso, lavarli quando sembrano sporchi o lasciare tracce di lanugine o polvere.)
  • Seguire le istruzioni per la cura per l’asciugatura. Alcuni articoli, come le teste del pavimento e del parapolvere, hanno istruzioni specifiche per la cura, quindi controllare sempre prima l’etichetta di cura.
  • Se i panni diventano inefficaci o se iniziano a puzzare, bollirli in acqua e una tazza di bicarbonato di sodio per 10-15 minuti.

Per un’intervista interessante sulla microfibra con l’esperto del settore Allan Covecchio, CEO di TADGreen, controlla il podcast di Reichert.

Per ulteriori articoli di pulizia che amiamo, dai un’occhiata a questo mop e scopri perché ci piace e leggi il nostro riepilogo dei migliori vuoti che le stelle HGTV non possono vivere senza.