14 consigli per le migliori patate al forno

1. Evitare di comprare patate che sono rugose, hanno cominciato a germogliare o hanno chiazze verdi.

2. Scegli le patate con forme e dimensioni uniformi; cucineranno più uniformemente.

3. Conservare le patate fresche e intere in un cestello o una rastrelliera (per consentire all’aria di circolare intorno a loro) in un luogo fresco (da 45 ° F a 50 ° F), scuro, ben ventilato. Mantenuto in questo modo, dovrebbero durare per diverse settimane.

4. Strofina sempre bene le bucce con acqua corrente fredda.

5. Prick le patate con una forchetta prima di cuocere per accorciare il tempo di cottura e per evitare che scoppino.

6. Cuocere in forno a 400 ° C per circa un’ora o fino a quando sono teneri.

7. Non avvolgere le patate in un foglio di alluminio per la cottura. La lamina tiene inumidita e vaporizza le patate, ottenendo un sapore e una consistenza “bollite”.

8. Girare le patate a metà del tempo di cottura per evitare di ingiallire le parti inferiori quando toccano la teglia o la griglia del forno.

9. Per “cuocere” le patate nel microonde, lavare ma non asciugarle. Perforarli, quindi avvolgerli in una salvietta di carta per microonde e posizionarli a una distanza di un pollice su una griglia per microonde. Cuocere secondo le linee guida del forno, girando le patate una volta durante la cottura. Non superare il tempo di cottura consigliato perché le patate continueranno a cuocere dopo essere state tolte dal forno.

10. Una patata al forno è pronta quando una forchetta penetra facilmente la pelle. Se la patata è dura, cuocila ancora un po ‘. Tuttavia, fare attenzione a non scavare eccessivamente, altrimenti la pelle sottosopra si asciugherà.

12. Se le patate cotte al forno vengono tenute per oltre 10 minuti prima di servire, avvolgerle in un foglio di alluminio. Ciò migliorerà l’aspetto della pelle riducendo l’avvizzimento.

13. Toppers grandi patate includono stufati di avanzi, peperoncino, zuppe alla crema, burro, panna acida, formaggio grattugiato, pancetta sbriciolata, salsa, peperoncino e verdure leggermente cotte. Anche le verdure surgelate e in scatola sono i migliori.

14. Da soli, le patate sono povere di grassi e calorie. Puoi mantenerli in questo modo servendoli con condimenti a basso contenuto di grassi come yogurt bianco senza grassi con scalogno tritato, ricotta a basso contenuto di grassi ed erba cipollina, pomodori in umido, cimette di broccoli al vapore o carote julienne, senape piccante o salsa.

Una versione di questa storia è stata originariamente pubblicata su iVillage.