Come preparare i pancakes a casa da zero

Chi non ama svegliarsi con il dolce profumo dei pancakes fatti in casa, specialmente quando li puoi mangiare in pigiama? Fare i pancake è davvero facile. Prova questa semplice ricetta di base e sentiti libero di arricchirlo con componenti aggiuntivi saporiti come frutta, cannella o cioccolato.

Le migliori ricette di frittelle: 11 semplici modi per dare un nuovo tocco ai flapjacks!

Pancake batter
Kelly Senyei

Preparare l’impasto sbattendo 1 1/2 tazza di farina per tutti gli usi, 3 cucchiaini di lievito in polvere, 1 cucchiaio di zucchero e 1/2 cucchiaino di sale in una ciotola grande. In una piccola ciotola separata, sbatti insieme 1 1/4 di tazza di latte intero con 1 uovo grande e 2 cucchiai di burro fuso non salato. Mescoli gli ingredienti bagnati negli ingredienti asciutti solo fino a che uniti.

Pancake batter bubbles
Kelly Senyei

Evita di overmixare la pastella per garantire che i pancake siano leggeri e soffici piuttosto che densi e piatti. La pastella dovrebbe essere ancora grumosa dopo averla mescolata.

Pancakes in the skillet
Kelly Senyei

Scaldare una padella o una padella a fuoco medio-basso, quindi ungerla con olio vegetale, burro o una combinazione dei due. Lascia cadere 3 o 4 cucchiai di pastella nella padella, distanziando i pancake ad almeno 2 pollici di distanza. A questo punto, è possibile cospargere mix-in assortiti, come gocce di cioccolato, frutta o noci. Una volta che le bolle si formano sulle cime dei pancake, girarle una volta e continuare a cuocere fino a quando non saranno più pastose.

Perfezionare pancakes
Kelly Senyei

Usando una spatola, trasferire i pancake in un piatto e servire immediatamente con la vostra scelta di condimenti.

Kelly Senyei è la fondatrice di Just a Taste, un host on-camera e uno chef professionalmente preparato. È anche l’autrice di “Food Blogging For Dummies”. Seguila su Facebook e Instagram.