“Era il suo posto felice”: mamma scrive una lettera in pizzeria dopo il suicidio di suo figlio

Se tu o qualcuno che conosci ha bisogno di aiuto, per favore contatta il National Suicide Prevention Lifeline al numero 1-800-273-8255.

Dopo che Isaac Pedley, 15 anni, si è tolto la vita, sua madre Jennifer ha scritto una lettera sul suo amore per una pizzeria che sta toccando i cuori in tutta l’America e ispirando gli altri ad agire.

La maggior parte della gente avrebbe considerato Isaac come una matricola della scuola superiore felice e ben equilibrata, suo padre, Ken, ha detto a OGGI Cibo. Era un atleta estroverso e compiuto con As dritto. Era simpatico e compassionevole, il tipo di persona che “non ha mai incontrato uno sconosciuto”, disse Ken.

Nella lettera, che è stata inviata a Scott e Ally Svenson, i co-fondatori di MOD Pizza, a dicembre, Jennifer ha descritto come Isaac era entrato per la prima volta nella pizzeria di Naperville, in Illinois, con un gruppo di amici prima del suo primo anno di scuola superiore . La squadra MOD (come il ristorante chiama il suo staff) ha lanciato un’amichevole, “ciao”, e Isaac è stato l’unico a restituire il saluto. Il manager del negozio, Eric Kowalski, ha premiato la gentilezza di Isaac con un milkshake gratuito.

“Non per essere cliché, ma questo è stato davvero l’inizio di una bella amicizia”, ​​ha scritto Jennifer.

Isaac Pedley's suicide was an impetus for change.
Il suicidio di Isaac Pedley è stato un impulso per il cambiamento.Jennifer Pedley

I Pedleys si erano trasferiti a Naperville nel 2015, e Isaac ha avuto un periodo difficile con la transizione, ha scritto Jennifer. Ha lottato con la depressione e l’ansia, ed è stato in grado di ricevere aiuto. Nella casa di Pedley, le discussioni sulla malattia mentale non sono mai state messe a tacere e Isaac parlava spesso e apertamente della sua depressione e dell’ansia sia con sua madre (un assistente sociale) che con il papà (che lavorava per qualche tempo in un ospedale psichiatrico).

Dopo aver ricevuto aiuto, Isaac sembrava comportarsi bene, secondo questa famiglia. Era diventato un campione di wrestling imbattuto con Straight-As e un gruppo di nuovi amici, ha scritto Jennifer. L’amicizia con Kowalski e il calore dello staff di MOD erano anche un punto luminoso per Isaac.

Tuttavia, nell’autunno 2016, l’ansia di Isaac è peggiorata, anche se la sua famiglia ha notato che ha continuato a fare bene a scuola, ha partecipato ad attività e ha visitato spesso la pizzeria.

Ma il 10 aprile 2017, Isaac si è tolto la vita.

Il Pedley Family.
La famiglia Pedley.Jennifer Pedley

Isaac è stato seppellito in una t-shirt da pizzeria MOD – “esattamente quello che avrebbe voluto”, ha scritto Jennifer. Kowalksi e il suo staff hanno partecipato ai funerali, hanno poi ospitato i loro ospiti in pizzeria, la pizza preferita di Isaac “The Isaac”, e hanno messo la foto di Isaac sul loro muro murale, che Jennifer ha scritto che stava “sorridendo in cielo per questo”.

Il ristorante di Naperville ha anche organizzato una raccolta fondi in ottobre dopo la morte di Isaac. Kowalski e il suo team hanno raccolto $ 3.800 e l’hanno donato a Suicide Prevention Services a Batavia, Illinois.

“Perché ti sto dicendo questo?” Jennifer ha scritto nella sua lettera agli Svenson. “Condivido questo con te perché voglio che tu sappia quanto fosse importante MOD per il nostro ragazzo, come fosse il suo posto felice, un luogo in cui si sentiva amato e accettato senza domande. Un luogo in cui quando sapevo che era lì potevo esalare sapendo che era in un buon posto. “

Isaac Pedley at MOD pizzeria, suicide prevention
Isaac alla pizzeria MOD.Jennifer Pedley

Quando gli Svenson hanno letto per la prima volta la lettera di Jennifer a dicembre, hanno sentito un invito all’azione per rendere il MOD un posto per tutti i suoi lavoratori e clienti – per ogni persona che potrebbe aver bisogno di un’ancora di salvezza.

“Ci ha messo in ginocchio”, ha detto Ally a OGGI Cibo. “Scrivere una lettera per dirci cosa era buono, dove c’era luce, cosa era positivo, quella era la parte che era una tale chiamata all’azione, è straziante, cosa possiamo fare per aiutare?”

Gli Svenson sono stati informati che il ristorante di Naperville aveva organizzato una raccolta di fondi in ottobre, ma non conoscevano la storia completa fino a quando Jennifer non ha scritto loro direttamente a dicembre. Nei mesi seguenti, gli Svenson decisero di voler creare una campagna molto più ampia per diffondere la consapevolezza sulla prevenzione del suicidio.

A marzo è stato girato un video di Ally che legge la lettera di Jennifer. Inizialmente era stato creato per i general manager della MOD, un portavoce della MOD ha detto a TODAY Food, ma è diventato parte integrante della missione dell’azienda.

Gli Svenson hanno chiesto l’aiuto della Jed Foundation (JED), che ha lavorato per proteggere la salute emotiva e prevenire il suicidio tra adolescenti e giovani per 18 anni. Secondo i rapporti del 2016 del Center for Disease Control, il suicidio è stata la seconda causa di morte negli americani tra i 10 ei 35 anni.

Il MOD Squad and Pedley Family stand beside Isaac's photo on the mural wall.
La squadra MOD e la famiglia Pedley stanno accanto alla foto di Isaac sulla parete murale.Jennifer Pedley

“Tendiamo a stereotipare che è il bambino che si aggira dietro l’angolo della palestra. chiunque. A qualsiasi genitore E pensi di star facendo le cose giuste “, ha detto Ken a TODAY Food.

Ha continuato, “Il suicidio era qualcosa di cui abbiamo parlato con lui, in termini generali e in termini specifici: quello di cui non parlavamo era cosa fai nel momento in cui sei da solo … Avremmo dovuto dire chiamiamoli ora. Facciamo sapere loro che potremmo chiamare un giorno. “

Nel tentativo di convincere coloro che potrebbero essere più a proprio agio nel chiamare una fondazione come la JED o la National Suicide Prevention Lifeline, MOD Pizza ha creato la sua prima “pizza d’impatto” e sta diffondendo la voce su come parlare del suicidio.

MOD Pizza launches campaign for suicide prevention.
MOD Pizza lancia una campagna per la prevenzione del suicidio.Pizza MOD

I clienti possono ordinare “L’Isacco” (con olio d’oliva, aglio, ricotta, cipolla rossa, pomodori d’uva arrostiti, vinaigrette al balsamico e basilico) nei 350 luoghi della MOD per onorare Isacco e aiutare a combattere il suicidio tra adolescenti fino al 1 ottobre. In questo periodo, MOD sta collegando tutti i suoi dipendenti, clienti e comunità locali ai programmi e alle iniziative di JED. Le informazioni sono scritte sui portatovaglioli di MOD e sui pannelli della comunità in arancione brillante.

“Era il colore preferito di Isaac”, ha detto Ally a TODAY Food. “Li manda bene ad esso.”

I dipendenti di MOD – incluso il fratello maggiore di Isaac, Asher, che è entrato a far parte della squadra di Naperville subito dopo il suo diciottesimo compleanno – indossano anche bandane arancioni per onorare il loro più grande fan. Quando l’iniziativa si concluderà, MOD donerà un minimo di $ 50.000 a JED.

“Quando è morto, la mia lotta da padre era di 15 anni. Qual è la sua eredità?” Ken ha detto a OGGI Cibo. “Il fatto di riportarlo in suo onore è un modo per me di vedere un retaggio di lui ora. Tutto ciò che avevamo erano foto e cianfrusaglie addolorati. Per lui, purtroppo, dal mio punto di vista, essere un impulso per il cambiamento in questo l’intera questione è così importante. “

Se tu o qualcuno che conosci ha bisogno di aiuto, per favore contatta il National Suicide Prevention Lifeline al numero 1-800-273-8255.

Erica Chayes Wida è una giornalista e scrittrice gastronomica di New York City ossessionata dalla cultura, dalla poesia e dai viaggi. Segui il suo lavoro su Instagram e Contently.