I fan dei cookie non sono contenti della nuova pasta per biscotti di Pillsbury

Ci sono poche cose più confortanti dell’odore dei biscotti al cioccolato appena sfornati che escono dal forno.

E mentre è fatto in casa è fantastico, è probabile che tu abbia imbrogliato con un impasto per biscotti refrigerato (ehi, nessun giudizio qui – amiamo anche la roba!)

Per molti, la pasta per biscotti pronta da cucinare di Pillsbury è un punto fermo quando si tratta di falsificare prodotti appena sfornati. La ricetta è stata amata da molti nel corso degli anni. E questo è ciò che rende la recente modifica dell’azienda al prodotto un po ‘difficile da accettare per molti consumatori.

Pillsbury

All’inizio di quest’autunno, Pillsbury è uscito – il gioco di parole era inteso – un cambiamento nella sua classica pasta per biscotti con gocce di cioccolato. “Con la nostra nuova ricetta per biscotti Pillsbury abbiamo migliorato il gusto e siamo stati in grado di rimuovere aromi artificiali, colori, conservanti e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio dalla ricetta”, ha detto Tammy Swanson, portavoce della General Mills..

“Il conteggio delle calorie non è cambiato dalla vecchia ricetta al nuovo”, ha confermato. “Resta a 170 calorie per 2 biscotti”.

Cioccolato Chip Cookie Dough Pots
Prendi la ricetta

Vasi per biscotti con gocce di cioccolato

Nigella Lawson

Mentre General Mills ci dice di aver sentito da molti consumatori che sono contenti di questi cambiamenti, alcuni fan dicono che possono gustare la differenza … e non ne sono troppo contenti.

“La mia famiglia e io siamo molto delusi nella nuova ricetta”, ha scritto un consumatore sulla pagina del prodotto del marchio. “SONO ORRIBILI! Sapore come se fossero stati seduti fuori tutto il giorno subito dopo averli portati fuori dal forno. Per favore riporta la vecchia ricetta. “

“Abbiamo comprato questi biscotti per anni, non avremmo mai pensato che avrebbero cambiato la ricetta”, ha scritto un altro. “Sicuramente non è un grande fan della nuova ricetta.”

Le recensioni non sono tutte negative però. Alcuni sono contenti della nuova ricetta con un detto: “Non so di cosa stiano parlando tutti, la nuova ricetta è DELIZIOSA! Mi è piaciuto anche il vecchio, ma adoro il gusto di questi, molto più vita fatta in casa. “

Il sito di Foodie Delish ha condotto il proprio test di confronto tra la nuova e la vecchia versione (suppongo che alcuni negozi stiano ancora facendo la scorta!). La differenza principale che hanno trovato tra i due è che il batch originale della ricetta era un po ‘”più morbido” e vantava un “centro gooier”. I test di degustazione multipli hanno trovato che la nuova versione aveva bordi più croccanti e un sapore più caramellato.

Mentre sei assaggiatori preferivano la ricetta originale, a quattro piaceva quella nuova, e tre non potevano dire la differenza.

Questa non è la prima volta che gli appassionati di cibo sono in armi per un marchio che cambia la sua ricetta per rimuovere gli ingredienti artificiali.

Il cereale Trix, che è anche di proprietà di General Mills, ha eliminato aromi e colori artificiali, ma è risultato che i fan hanno davvero perso i colori brillanti nelle sbuffate di cereali. La società ha recentemente riportato la vecchia versione e ora offre due versioni del cereale: una senza aromi artificiali o colori e una con.

Non si sa ancora se Pillsbury ha intenzione di fare lo stesso, ma nel frattempo, se ti capita di comprare una nuova versione della pasta e non ne sei innamorata, la società offre una garanzia di rimborso.