Il gruppo di ristoranti di Mario Batali interrompe ufficialmente i legami con il famoso chef

Mario Batali, il pluripremiato chef che ha affrontato diverse accuse di cattiva condotta sessuale, presto non farà più parte dell’impero mondiale dei ristoranti che ha contribuito a fondare nel 1998.

Domenica, altre donne hanno fornito dettagli sulle loro esperienze di lavoro con Batali durante un’intervista trasmessa in “60 minuti”. Le presunte vittime e testimoni che lavoravano con lo chef di The Spotted Pig hanno parlato di diversi episodi di stupro e molestie.

Mario Batali si allontana dall’impero del ristorante in mezzo a accuse di cattiva condotta sessuale

Dec.12.201703:10

Un portavoce del dipartimento di polizia di New York ha confermato a NBC News che un’inchiesta criminale su Batali è stata lanciata nel fine settimana.

Dopo l’intervista trasmessa, Batali & Bastianich Hospitality Group (comunemente indicato come B & B Hospitality o B & BHG) ha rilasciato una dichiarazione che definisce i conti delle donne “agghiaccianti e profondamente inquietanti”.

“La nostra collaborazione con il signor Batali sta finendo, stiamo negoziando attivamente con il signor Batali per comprare i suoi interessi nei ristoranti, e lui e Joe Bastianich hanno firmato una lettera di intenti che espone i termini generali per farlo”, dichiarazione ha detto.

Ha proseguito: “Prevediamo di avere le condizioni definitive fissate entro il 1 ° luglio e che Nancy Silverton, Lidia Bastianich, Bastianich e altri investitori attuali parteciperanno all’acquisizione”.

Immagine: Mario Batali
AP

Il gruppo di ristoranti co-fondato da Batali abbraccia diversi stati e paesi tra cui l’Italia, Singapore e Hong Kong. Insieme a Joe Bastianich e Lidia Bastianich, B & BHG gestisce più di due dozzine di stabilimenti – tra cui ristoranti, wine e franchising di mercati Eataly a New York, California, Nevada, Missouri, Connecticut, Massachusetts, Illinois e Pennsylvania.

Lo chef Nancy Silverton, la famiglia Bastianich e altri investitori attuali parteciperanno all’acquisizione delle azioni di Batali, con Silverton e Lidia Bastianich che dirigono “ruoli e responsabilità di leadership a livello aziendale”.

Da quando a dicembre sono emerse le prime accuse di cattiva condotta sessuale, l’impero dei ristoranti di Batali ha subito importanti cambiamenti. Batali non ha negato le accuse contro di lui, ha annunciato che si sarebbe allontanato dalle operazioni quotidiane nei suoi ristoranti e ha rilasciato scuse – insieme a una ricetta per i rotoli alla cannella che ha lasciato molti offesi.

La carriera televisiva di Batali si arrestò immediatamente dopo le notizie. È stato licenziato dalla ABC “The Chew” e dalla Food Network, dove spesso ha fatto apparizioni con Giada De Laurentiis. De Laurentiis ha considerato il mentore di Batali, ma recentemente ha rivelato di non essere sorpresa dalle accuse mosse contro di lui.

Mentre B & BHG si prepara a passare completamente dall’avere Batali al timone, la società afferma che si concentrerà sul fornire pari opportunità a tutti i suoi dipendenti, combattere la discriminazione e continuare a offrire cibo e ristoranti eccellenti per gli ospiti.