Il senzatetto sbarca un lavoro al McDonald’s grazie alla buona azione di un agente di polizia

Un casuale atto di gentilezza da parte di un ignaro poliziotto per un senzatetto in cerca di lavoro sta guadagnando consensi in tutto il paese.

Ma per l’ufficiale Tony Carlson, non è stato affatto casuale – dice che fa solo parte del suo lavoro.

L’ufficiale aiuta i senzatetto a radersi prima del colloquio di lavoro nel video toccante

Jul.24.201800:35

Phil (il cui cognome è stato trattenuto dalle autorità per la privacy) vive nelle strade di Tallahassee, in Florida. Sabato, era seduto in un McDonald’s locale quando, secondo quanto riferito, aveva sentito Judy McLennan, un reclutatore di lavoro, mentre discuteva di due impiegati di McDonald’s che trovavano lavoro mentre vivevano per le strade.

Raphael Vasquez, che possiede e gestisce la location del ristorante, ha detto a TODAY Food che Phil ha dichiarato che sarebbe stato in grado di lavorare “altrettanto duro” degli altri dipendenti, se ne avesse avuto l’opportunità. Tuttavia, McLennan ha raccomandato di rinfrescare (e perdere la barba) prima di presentarsi per un vero colloquio.

Domenica scorsa, Phil ha tentato di radersi in un parcheggio della stazione di servizio accanto al McDonald’s, ha detto Carlson in un video girato da Rachelle Denmark, l’ufficiale di pubblica informazione del dipartimento di polizia di Tallahassee. Quando l’ufficiale entrò, notò che Phil stava lottando per asciugarsi la barba folta con un rasoio difettoso. Carlson poi strinse una vite sul rasoio, lo prese nelle sue mani e diede una rasatura a Phil.

“[Phil] è tornato lunedì completamente rasato”, ha detto Vasquez a TODAY Food. “Ha intervistato e ha fatto tutto alla grande, ha solo bisogno di completare il processo di identificazione e ha il lavoro.”

Secondo Vasquez, chiunque faccia domanda per McDonald’s deve fornire una qualche forma di identificazione governativa e una tessera di sicurezza sociale – nessuno dei quali possiede attualmente Phil.

“Se vuole aiutare se stesso, devo cercare di aiutarlo nel miglior modo possibile”, ha detto Carlson. “Era eccitato dal fatto che avrebbe avuto la possibilità di ottenere un lavoro se avesse appena fatto questa singola cosa, vorrei solo aver potuto fare di più”.

Ufficiale Tony Carlson continues to help Phil move forward on his quest for a job.
L’agente Tony Carlson continua ad aiutare Phil ad avanzare nella sua ricerca di un lavoro.Dipartimento di Polizia di Tallahassee

Carlson, che la Danimarca chiamava un “ragazzo di basso profilo” con un “cuore d’oro”, non aveva idea che la sua buona azione fosse filmata, né che il video diventasse virale … fino a quando sua moglie gli chiese se si fosse fatto la barba un senzatetto durante il suo turno! Ma aiutare Phil a prepararsi per la sua intervista era solo una parte dell’atto gentile di Carlson.

In un aggiornamento condiviso sulla pagina Facebook del dipartimento di polizia, Carlson ha pubblicato che ha portato fuori la sua famiglia a cena martedì sera. Durante il tragitto, i suoi figli notarono che Phil era accampato sotto un grande ponte. Dopo cena, la famiglia andò da McDonald’s e acquistò alcuni cheeseburger per Phil, che aggiornò eccitato la famiglia Carlson nella sua intervista di successo.

“Ho poi detto a Phil che avevo buone notizie a riguardo e gli ho detto che ero stato contattato dall’ufficio del senatore Marco Rubio qui in città”, ha scritto Carlson. “Hanno dichiarato di aver anche visto la storia e volevano aiutare Phil a ottenere la carta d’identità e la tessera della previdenza sociale. Ho detto a Phil che giovedì dovevo lavorare per stampare i documenti che mi avevano inviato via e-mail e per farlo riempire Phil su.”

Dal momento che il video originale di Carlson che aiuta Phil a radersi è diventato virale, centinaia di persone hanno contribuito a lodare le azioni dell’ufficiale.

I senzatetto aiutano a schiacciare l’uomo sottomesso in McDonald’s

Mar.09.201200:00

Vasquez ha detto a TODAY Food che Carlson e Phil hanno fissato un appuntamento giovedì in un centro di accoglienza per senzatetto per assistere l’elaborazione dei documenti di identificazione. Dopo che Phil ha assicurato la corretta identificazione, McDonald’s afferma che Phil sarà in grado di iniziare a svolgere il lavoro di pulizia con “spazio di crescita” assoluto.

Se Phil restasse con la compagnia per almeno 90 giorni, lavorando 15 ore a settimana, Vasquez ha dichiarato che Phil si qualificherà per il programma nazionale Archways for Opportunities di McDonald’s. Attraverso il programma, sarebbe idoneo a ricevere $ 2,500 per ottenere un diploma di scuola superiore, ricevere il rimborso delle tasse universitarie o imparare una seconda lingua.

Disse Carlson, “Mi piace pensare a noi di più prima come ufficiali di pace, in secondo luogo alle forze dell’ordine”, ha detto Carlson.