Oprah su Paula Deen scandalo: sembrava “un po ‘triste”

Media mogul and actress Oprah Winfrey attends a special screening of
Il magnate dei media Oprah Winfrey ha detto che spera di intervistare la cuoca televisiva Paula Deen, che è stata coinvolta in uno scandalo dopo aver ammesso di aver usato insulti razzisti..Evan Agostini / Oggi

Oprah Winfrey continua a ottenere star controversi come Lindsay Lohan e Lance Armstrong per aprire il suo OWN Network show, “Oprah’s Next Chapter.” E ora ha le idee su Paula Deen.  

Deen, 66 anni, è stato coinvolto in uno scandalo da giugno, dopo aver ammesso di aver usato insulti razzisti, un dettaglio che è venuto alla luce quando è stata fatta trapelare una trascrizione della deposizione del 17 maggio. Deen e suo fratello Earl “Bubba” Gli eredi sono stati citati in giudizio da un ex manager di uno dei ristoranti di Deen per il loro presunto comportamento discriminatorio verso i loro dipendenti.

“Nei primissimi giorni [dopo che la notizia si è aperta] ho cercato di raggiungerla e ho deciso di rimanere fuori da quando l’ho visto saltare in aria”, ha detto Winfrey, 59 anni, a “Entertainment Tonight”. “Col tempo lei starà bene, per me è stato tutto molto triste.”

Oprah e Deen hanno riferito di essere legati quando il cuoco televisivo è apparso come ospite nello show di Winfrey nel marzo 2012.

Winfrey, che ha detto che non passa il tempo con persone che usano un linguaggio razziale, ha condiviso i suoi pensieri sulla reazione del pubblico. “Penso che Paula Deen sia stata usata come simbolo, ma penso che molte persone usano la [N-word] in modo inappropriato tutto il tempo”, ha detto.

Mentre Oprah non è stata sottoposta a epiteti razziali negli ultimi tempi, ha affermato di aver avuto la sua giusta dose di lotta al razzismo sul posto di lavoro. 

“Nessuno sano di mente mi chiamerà la parola N. Sai, vedi che quegli sciocchi su Twitter a volte dicono cose ridicole, ma nessuno sano di mente lo farà in faccia, perché il vero razzismo è in grado di avere potere su qualcun altro “, ha spiegato Winfrey nella sua intervista. “Quindi non mi capita così.”  

Il magnate dei media non ha mai evitato di discutere di problemi di razza. Nel 2005, Winfrey ha raccontato pubblicamente la sua esperienza alla boutique ultra-lussuosa di Hermes a Parigi, affermando che il negozio le ha chiuso la porta in faccia, anche se lei voleva lì. Nel suo talk show, Winfrey ha definito l’incidente il suo momento “Crash”, riferendosi al film vincitore del premio Oscar nel 2004 che si occupava, tra gli altri argomenti, di razza e classe..

Winfrey ha anche detto a “Entertainment Tonight” che, più recentemente, mentre era a Zurigo, in Svizzera per le nozze di luglio di Tina Turner, è entrata da sola in un negozio di lusso e ha chiesto di vedere una costosa borsetta, solo per essere respinta dal venditore, che ha assunto Winfrey couldn non me lo posso permettere.

Per quanto riguarda Deen, Oprah spera di avere il cuoco del Sud che condivide il suo lato della storia – evitando una “conversazione difensiva” – quando il tempo sembra giusto.

“Voglio solo sapere cosa è successo”, ha detto Winfrey.

Paula Deen: non mi avrebbe licenziato

Jun.26.201313:33