Starbucks scatena l’espresso biondo – ma che diamine è?

Per anni, un ampio segmento di bevitori di caffè si è lamentato che l’espresso Starbucks è troppo scuro, audace o amaro.

Oggi, la catena del caffè sta facendo un grande passo in avanti per invertire quella reputazione, introducendo una nuova voce di menu permanente: Blonde Espresso.

bionda Espresso
I clienti hanno ora la possibilità di scegliere la tradizionale arrosto di firma o l’arrosto biondo (sopra) nei loro caffè espresso da Starbucks.Starbucks

Andando avanti, i clienti avranno ora due opzioni di arrosto espresso – Signature o Blonde – quando ordinano bevande come lattes, cappuccini, piatti bianchi, maccheroni, americanos o tiri dritti.

Quindi … che diamine è un caffè espresso biondo?

Fondamentalmente, i fagioli vengono selezionati per le loro note più dolci e più agrumate e vengono leggermente tostati.

bionda Espresso
I clienti possono ora scegliere tra arrosti Signature o Blonde Express quando ordinano latticini e altre bevande presso Starbucks.Starbucks

Compra davvero, quanto può essere diverso? Molto, a quanto pare.

Scettico sul fatto che sarebbe stato molto più di una partenza, ho ordinato degli scatti side-by-side del caffè espresso della tradizionale e della bionda, oltre ad alcune bevande al latte (potrei non dormire mai più).

Prima di tutto, lo scatto Blonde Espresso: è stato decisamente saporito, dolce e decisamente più morbido. La firma aveva quel sapore amaro familiare, quasi bruciato. Completa gli opposti, fondamentalmente. (La bionda ha anche “un po ‘di più” caffeina, un portavoce di Starbucks ha confermato a TODAY Food.)

Firma and Blonde Espresso
Anche per gli occhi, il Blonde Espresso (a sinistra) sembra notevolmente più leggero del più audace Signature Espresso.Tracy Saelinger

Poi, ho provato la bionda nel mio drink normale, il Flat White. Mi è piaciuto lo scatto Blonde da solo, quindi sono stato sorpreso di scoprire che mi mancava l’audacia della firma, ma suppongo che abbia senso in una bevanda semplice come il Flat White.

Successivamente, ho provato la bionda in un Mocha Latte, e ding-ding-ding! Qui è dove brilla l’arrosto biondo più dolce. Proprio come la scorza d’arancia e la cioccolata si uniscono così bene, l’Espresso biondo agrumato illumina la moka e leviga l’intera bevanda.

bionda Espresso signage
È difficile perdere notizie sull’Espresso biondo se entri in Starbucks proprio ora: i segni gialli luminosi hanno sostituito gran parte della scheda menu.Tracy Saelinger

Entra in qualsiasi Starbucks in questo momento e le notizie sul Blonde Espresso sono difficili da perdere: la segnaletica giallo-brillante ha sostituito la maggior parte del menu sopra il bar al momento, e grandi adesivi gialli che annunciano l’arrivo sono intonacati sulle porte. È il “primo nuovo caffè espresso core” dell’azienda in 40 anni, quindi stanno facendo un enorme affare al riguardo.

Non siamo i primi a ottenere la bionda, però: è stata disponibile in mercati internazionali selezionati dal 2013 e in Canada dall’anno scorso. (I canadesi lo adoravano davvero, notò Starbucks).

Il tempo dirà se anche gli americani lo faranno – e se Starbucks finalmente scuoterà il suo rappresentante amaro.