Ashlee Simpson prende la colpa del labbro “SNL”

Ashlee Simpson sta prendendo il sopravvento per aver deciso di sincronizzare il labbro durante un’esibizione del Saturday Night Live della NBC durante il fine settimana, un piano che si è ritorto contro quando le voci della canzone sbagliata sono state udibili durante la sua seconda apparizione.

Simpson aveva già eseguito il suo singolo “Pieces of Me” ed era tornato sul palco “SNL” per correre attraverso la title track del suo album di debutto di Geffen, “Autobiography.” Mentre la band entrava nella canzone, la sua voce alla prima canzone sono stati ascoltati mentre Simpson teneva il microfono al suo fianco.

Sconvolto, improvvisò alcuni passi di danza prima di scappare dal palco. La NBC ha subito tagliato uno spot.

Alla fine dello spettacolo, Simpson ha deviato la colpa, dicendo al pubblico di osservazione “Mi sento così male. La mia band ha iniziato a suonare la canzone sbagliata. “Geffen ha rilasciato una dichiarazione accusando un problema tecnico che avrebbe dovuto suonare percussioni pre-registrate piuttosto che le voci” Pieces of Me “.

Secondo quanto riferito, Simpson ha cantato una canzone diversa lunedì. MTV, che ospita la sua serie di reality “The Ashlee Simpson Show”, ha riportato sul suo sito Web che Simpson ha ammesso di sincronizzare le labbra nello show perché la sua voce ha sofferto per lo stress di un pesante programma promozionale.

“Non posso cancellare qualcosa come ‘SNL'”, si dice che Simpson abbia scritto in un post sul suo sito Web ufficiale, ashleesimpsonmusic.com. “Tu ed io sappiamo che anche se ci fossi sincronizzato o no, sarei comunque visto da milioni, forse anche da qualche fan in più.

“Tengo la testa alta e dico che penso che sia stato sciocco da parte mia farlo, sciocco da parte mia per dare la colpa alla band, ero così imbarazzante”, ha aggiunto. “Ma non penso che mi abbia fatto molto male, e la gente lo vedrà presto.”

Un tentativo di trovare il post originale di Simpson è scoraggiante, dato che la bacheca del suo sito è diventata un campo di battaglia dove i suoi fedeli sostenitori stanno combattendo per difenderla da un assalto di migliaia di post negativi, persino cattivi.

Tra i post spesso volgari nel “forum aperto” del sito c’è una citazione sollevata da un’intervista alla rivista Lucky in cui le è stato chiesto della sincronizzazione labiale. “Sono totalmente contrario e offeso da questo”, ha detto. “Vado fuori per far vedere al mio vero talento, non solo stare lì e ballare. Personalmente, non avrei mai sincronizzato le labbra. Non sono solo io. “

La sorella minore di Jessica Simpson, la star della televisione diventata realtà, ha inciso il primo album di carte della sua famiglia quando “Autobiography” è stato pubblicato ad agosto. Il set ha trascorso tre settimane non consecutive al numero 1 di The Billboard 200 e ha venduto 2 milioni di copie negli Stati Uniti, secondo Nielsen SoundScan.