BET dà a ‘Hot Ghetto Mess’ un nuovo nome

Il provocatorio BET intitolato “Hot Ghetto Mess”, che ha suscitato aspre critiche e oscurato il resto del nuovo programma del canale via cavo, sta ottenendo un nuovo nome ottimista.

“We Got to Do Better” è il titolo che la serie avrà quando debutterà mercoledì, ha detto la portavoce di BET Jeanine Liburd a The Associated Press.

“Abbiamo deciso di cambiare il nome perché vogliamo sottolineare l’intento reale dello show, ovvero offrire commenti sociali in un contesto che stimola il dialogo, il dibattito e, soprattutto, il cambiamento”, ha detto BET in una dichiarazione.

Il contenuto dello spettacolo rimane inalterato, ha detto Liburd.

Il filmato della durata di mezz’ora è basato sul sito Web hotghettomess.com, che mostra esempi di moda e comportamento oltraggiosi, per lo più nella comunità nera. Lo spettacolo BET combina il contenuto inviato dagli spettatori e il contenuto prodotto da BET.

BET sta caratterizzando lo spettacolo come “puro commento sociale”. Ma i critici hanno detto che rischia di tenere i neri al ridicolo e perpetuando stereotipi negativi.

Il nuovo titolo riecheggia lo slogan “possiamo fare meglio” del sito Web, fondato dall’avvocato nero Jam Donaldson di Washington, D.C., produttore esecutivo dello spettacolo BET. Sul suo sito, chiede una “nuova era di esami” da parte dei neri.

“Se questo aiuterà le persone a non essere distratto dal messaggio, allora andrà bene”, ha detto Donaldson del cambiamento.

Resta da vedere se il cambio di nome soddisfa i detrattori.

Un blog e audio podcast, whataboutourdaughters.blogspot.com, che si concentra su come le donne nere sono raffigurate nella cultura popolare, è stato un critico vocale di “Hot Ghetto Mess”. In un posting Monday, ha detto che il cambiamento evita l’ulteriore promozione di un Sito web “abominevole e disgustoso”.

Gina McCauley, che ha creato il blog, ha detto che è disposta a dare una possibilità allo show.

“Se riescono a tirare fuori quello che dicono stanno cercando di tirare fuori, allora penso che abbia un valore. Quindi sono disposto ad aspettare e vedere che cosa (lo spettacolo) è “, ha detto McCauley, un avvocato di Austin, in Texas.

Ma lei ha detto online: “Siamo pronti a rispondere nel caso in cui questo finisca per essere il disastro ferroviario che penso sia.”

Nella sua dichiarazione, BET ha riconosciuto che i suoi altri spettacoli, tra cui “Sunday Best”, un talent show “American Idol” per cantanti gospel, sono stati trascurati a causa del furore.

26 foto

Presentazione

Avvistamenti di celebrità

Jake Johnson e Damon Wayans Jr. sul tappeto rosso “Let’s Be Cops”, Selena Gomez è immortalato in cera e molto altro.

La strategia di programmazione del canale è “offrire spettacoli intelligenti e creativi che esplorino l’intera gamma dell’esperienza nera”, ha detto BET.

Il nuovo rinominato “We Got to Do Better” è stato caratterizzato dalla scorsa settimana da Reginald Hudlin, il capo dell’intrattenimento BET, come uno sforzo per “dare uno sguardo duro ad alcuni elementi disfunzionali della nostra comunità”.

“L’intento dello spettacolo non è diverso da quello che Bill Cosby sta facendo mentre attraversa il paese e tiene conferenze mentre parla dei problemi della comunità (nera) che dobbiamo affrontare”, ha detto.