‘Casalinghe’ non ha paura di andare avanti

Attenzione: questo articolo contiene numerosi spoiler per il finale di stagione di “Desperate Housewives”, quindi se lo hai registrato e lo stai salvando per dopo, smetti di leggere ora.

Per tutta la stagione, alcuni spettatori hanno raggruppato mentalmente “Desperate Housewives” e “Lost” insieme, in modo equo o ingiusto.

Ha senso. Entrambi gli show sono nuovi in ​​questa stagione su ABC, entrambi sono drammi di un’ora con grandi cast d’ensemble. Entrambi presentano attori familiari tratti da serie storiche di lunga data. Entrambi sono stati criticati per aver interrotto il loro slancio rallentando le ripetute repliche.

E, cosa più importante, entrambi hanno trama intrecciata che si intrecciano dentro e fuori ogni settimana, portando gli spettatori su e giù per le montagne russe di emozioni e rendendo quasi impossibile per loro non sintonizzarsi di nuovo per vedere cosa succede.

Tuttavia, una delle maggiori differenze tra il modo in cui le due scarpe gestiscono queste trame sembra ancora più chiara dopo il finale di “Desperate Housewives” di domenica. “Desperate Housewives” è pronta a rispondere ad alcune delle sue misteriose domande e offre ai lettori un po ‘di chiusura. “Lost,” nel suo stesso finale di due ore questo mercoledì, sta ancora penzolando una dozzina di carote di fronte a spettatori impazienti.

Mary Alice ha rivelato“Desperate Housewives” è iniziata con un botto: letteralmente. Nel pilota, la casalinga Mary Alice si è puntata una pistola alla testa e si è suicidata, lasciandosi dietro un marito apparentemente non del tutto gentile, Paul, e un figlio, Zach, che è così pieno di segreti che nemmeno il suo nome è davvero il suo.

Perché si è uccisa? Che cosa era successo con la nota misteriosa che proclamava “So cosa hai fatto”? E si è scoperto che Mary Alice non era l’unica casalinga sulla sua idilliaca strada suburbana, Wisteria Lane, che aveva dei segreti. La splendida ex-modella Gabrielle, la frustrata mamma casalinga Lynette, la solitaria divorziata Susan, la perfezionista preppy Bree, tutti gli amici di poker di Mary Alice si troveranno ad affrontare gravi problemi di vita mentre la stagione è in.

Anche questi segreti erano importanti. Includevano l’infedeltà, la menzogna e lo stupro statutario, solo per iniziare. Potrebbero non essere stati sulla falsariga dei segreti di “Lost” (poteri segreti, orsi polari e mostri, paralisi miracolosamente curata, numeri che cambiano la vita, un bambino che potrebbe essere un anticristo o un salvatore), ma non erano esattamente come una ricetta segreta per i biscotti.

Ma su “Lost”, i segreti hanno continuato a costruire per tutta la stagione. Certo, i flashback di personaggi hanno riempito alcuni dei buchi sulle vite dei naufraghi e le loro ragioni per prendere il volo condannato. Ma su “Housewives”, specialmente sul finale, gli scrittori hanno deciso che i segreti devono essere rivelati.

Presto, “Housewives” ha stuzzicato gli spettatori con la rivelazione che Mary Alice e Paul potrebbero aver avuto un altro figlio, Dana, e il loro figlio, Zach, potrebbe averla uccisa. Che gli spettatori hanno parlato per una settimana o giù di lì. Poi lo show cambiò rotta, giusto in tempo per gli spettatori per cominciare a speculare sul fatto che “Dana” fosse un nome unisex, e infatti, quello suonò: Zach si chiamava Dana. C’erano molti modi in cui gli scrittori avrebbero potuto andare con questo. Zach era stato una ragazza e ha subito un intervento chirurgico per cambiare sesso? Bizzarro, certo, ma non sarebbe stata la trama più strana che sia mai stata fatta in TV in prima serata.

Lo spettacolo avrebbe potuto lasciare gli spettatori ancora ronzanti sulla transizione Zach / Dana, proprio come “Lost” ha fatto con i suoi numeri misteriosi, o addirittura con l’intera ragione per cui i naufraghi si trovano sull’isola. (Sono morti? In purgatorio? In coma? Parte di un esperimento governativo?) Ma invece, gli scrittori continuavano a far avanzare le trame, un po ‘incarnando le ossa del segreto Zach / Dana e molti altri.

Qualche settimana fa, gli spettatori hanno appreso che Mary Alice aveva cambiato il suo nome da Angela e fuggito dallo Utah, dove aveva incontrato un tossicodipendente con un figlio piccolo. Divenne presto chiaro: il giovane Zach (che era sempre stato un ragazzo) era quel bambino, il suo nome cambiava il tentativo di nascondere il fatto che non era stato adottato legalmente. All’inizio Paul Young raccontò diverse storie sullo scheletro trovato nella vecchia cassapanca giocattolo di Zach, mentendo a suo figlio che un assistente sociale era venuto a riprenderlo.

Oh Mary Alice, cos’hai fatto?
Ma nel finale, con Paul di fronte alla possibile morte per mano di Mike Delfino, è venuto pulito con quella che sembra essere la storia vera: Deirdre, il problema di Mike da sempre amante, era la madre di Zach. È venuta per lui e ha combattuto con Mary Alice e Paul. Deirdre colpì Paul con un poker, una spaventata Mary Alice pugnalò Deirdre con un coltello, e improvvisamente … una madre morta morta, una coppia terrorizzata e un bambino con gli occhi solenni, sgattaiolando giù per le scale e vedendo il cadavere di sua madre.

Gli spettatori hanno visto tutto questo come un flashback tramite Paul, ma non hanno motivo di dubitare della sua veridicità a questo punto. Certo, Paul ha mentito su queste circostanze in passato, ma tutto ciò ha rivelato un senso con i brandelli di trama trapelati prima. Gli spettatori che sono cauti nei confronti degli show che finiscono in un modo e poi ne prendono di nuovo in giro possono ancora essere sospettosi, ma per ora almeno sembra che “Desperate Housewives” abbia soddisfatto la promessa del suo pilota: in realtà ha spiegato perché Mary Alice si è sparato in quel primo episodio. E lo ha fatto con una spiegazione soddisfacente e complessa che ha coinvolto numerosi personaggi importanti.

Questo non è accaduto in altri spettacoli. Stagione dopo stagione, “The X-Files” ha continuato a stuzzicare gli spettatori con la spiegazione di quello che è successo alla sorella dell’agente Fox Mulder. In “Twin Peaks”, l’omicidio di Laura Palmer è diventato sempre più complicato – alcuni spettatori hanno rinunciato a guardare lo spettacolo prima del suo epilogo ingarbugliato.

È possibile che “Lost” legherà alcune delle sue storie inspiegabili nel finale di mercoledì, ma sembra altrettanto probabile che lo show sia disposto a stuzzicare gli spettatori, lasciandoli a speculare e chattare e avviare pagine Web che suddividono i misteriosi numeri, le origini di l’isola, i poteri e le storie passate dei suoi abitanti. Questo è uno spettacolo che deve ancora spiegare perché Hurley passa per “Hurley” invece del vero nome che ha confessato è “Hugo Reyes”.

Due spettacoli molto diversiE questo non vuol dire che sia sbagliato. Questo fan adora “Lost” per molti di questi stessi motivi. È possibile speculare all’infinito su cosa sta succedendo. È anche difficile essere smentiti nei dibattiti amichevoli, perché onestamente, qualcosa potrebbe e potrebbe accadere su Mystery Island. Può essere bello avere uno spettacolo che non ti dà risposte a tutto, uno spettacolo che ti allunga la mente e ti fa riflettere.

Ma “Housewives” non è una storia semplice, neanche. Ci sono ancora numerose domande senza risposta, un branco succulento di trame che sono state lasciate penzolare dal finale di stagione. Zach ucciderà Mike, mentre una Susan intrappolata osserva? (Improbabile.) Un Bree devastato scoprirà che quel farmacista inquietante George era dietro all’interruttore fatale di Rex? (Probabilmente, ma non subito.) Il piccolo papà di Gabrielle sarà il marito Carlos o il giardiniere giovanile John? (Potrebbe essere o, e nove mesi è un tempo lungo per speculare.) Lynette amerà tornare al lavoro, e Tom sarà un soddisfatto signor mamma? (Forse per un po ‘su entrambe le parti, ma qui sta scommettendo che altri problemi si presenteranno.)

“Casalinghe” sono molte cose – a volte una commedia, a volte un dramma, a volte un mistero. Ma nel complesso è una soap opera grande, grassa e succosa, che prende vite che sembrano il nostro al di fuori, e le allunga per accogliere i peccati mortali che rendono i saponi così avvincenti. Certo, gli spettatori potrebbero avere problemi coniugali, ma pochi possono rintracciarli per scoprire che tuo marito è andato nella signora del quartiere per il dominio, mentre Bree aveva appreso che Rex aveva fatto. E alcuni potrebbero avere gravidanze non programmate, ma quelle sono raramente causate da un marito egoista che manomette le pillole di controllo delle nascite di una moglie.

Consentendo ad alcune delle sue trame di rimanere dei misteri allettanti, ma offrendo la soddisfazione di spiegare gli altri, “Desperate Housewives” ha sistemato le cose per il suo pubblico per tornare per la sua nuova stagione il prossimo autunno.

Gael Fashingbauer Cooper è l’editore televisivo di MSNBC.com.