Dustin Hoffman rivela i ruoli che ha rifiutato: “Ho avuto un problema con il successo”

Sin dall’inizio della serie “Kung Fu Panda” nel 2008, la voce di Dustin Hoffman è stata la chiave del successo del film: come Maestro Shifu, interpreta un saggio insegnante che mantiene il caotico Po in linea e concentrato.

Dustin Hoffman sulla “paura del successo”, perché ha rifiutato “Schindler’s List”

Jan.26.201605:18

Tranne che fino a quando Hoffman non parlò con OGGI Martedì, non era sicuro di quale fosse il nome del Maestro Shifu!

“È un procione?” chiese, e Matt Lauer fu d’accordo. Shifu era un procione.

Ma, come è stato detto fuori dalla telecamera, il Maestro Shifu è in realtà un panda rosso. “Sono un panda rosso?” chiese Hoffman.

“Voglio che la gente sappia che Dustin Hoffman ha guadagnato $ 930 milioni di dollari da un personaggio, e non è del tutto sicuro di chi sia il personaggio”, ha scherzato Lauer.

“Pensavo fosse un procione”, disse Hoffman.

Immagine: Dustin Hoffman's character in the
“Maestro Shifu di Kung Fu Panda: panda rosso o procione?OGGI

ALTRO: Kate Hudson parla di calcio, maternità: “Essere genitori è dove mi sento … il mio più forte”

Probabilmente Hoffman non perderà il sonno per quell’errore, ma come ha notato il 78enne, ha certamente avuto qualche rimpianto per la sua lunga carriera.

“Penso di avere un problema con il successo”, ha detto dopo aver ammesso di aver amato la sceneggiatura di “Incontri ravvicinati del terzo tipo” nel 1977, ma non ha voluto assumersi un ruolo in esso. “Ho girato Woody Allen quattro volte, ho abbassato la” Schindlers List “, ho girato [il regista Frederico] Fellini e ho girato [il regista Ingmar] Bergman.”

Eppure è diventato un amato due volte attore premio Oscar. “Nonostante me stesso, sì!” Egli ha detto.

Immagine: Dustin Hoffman speaks with TODAY's Matt Lauer on upcoming role
Matt Lauer aiuta Dustin Hoffman a capire un po ‘meglio il suo personaggio “Kung Fu Panda”.

ALTRO: Jake, il figlio di Dustin Hoffman, svela una storia dolce dietro al suo nome “da combattimento”

E mentre dice che tornerà indietro e “vivrà gli ultimi 40 anni in modo diverso” se potesse, ha raggiunto una sorta di calma Zen simile alla sua vita che il Maestro Shifu – procione o panda rosso – apprezzerebbe.

“La buona notizia è che ora mi sento fresco”, ha detto. “Mi sento rinato ora in un certo senso, perché finalmente ho un senso di me stesso e delle mie priorità, non mi imbarazza a fare del bene. impaurito di essere una stella [prima, ma] non me lo sono meritato. “

Ora, siamo abbastanza sicuri che lui lo sappia.

“Kung Fu Panda” è uscito nelle sale venerdì 29 gennaio.

Il ‘MasterClass’ online ha lezioni da Usher, Dustin Hoffman e altro

Dec.13.201505:05

Segui Randee Dawn su Twitter.