Ecco 5 delle migliori canzoni di karaoke di tutti i tempi

Karaoke: una parola che colpisce allo stesso modo gioia e terrore nei cuori delle persone. Può svegliare la star del rock, far arrabbiare i propri cari e far sì che le persone si nascondano sotto il tavolo per paura di essere trascinati sul palco.

Ma scegliere la canzone giusta è importante quanto saperlo cantare. “Una grande canzone per il karaoke deve avere tre componenti”, ha affermato David Jacobson, fondatore e CEO del fornitore di intrattenimento dal vivo TrivWorks.

Gloria Estefan and George Michael will help you in your karaoke journey.
Gloria Estefan e George Michael ti aiuteranno nel tuo viaggio di karaoke.Youtube

“Uno, l’intero pubblico – non solo l’esecutore – deve saperlo”, ha detto. “Due, deve essere una canzone divertente o interessante – ottimista è bello, ma non deve essere. E tre, deve risuonare emotivamente con quelli nella stanza – preferibilmente evocando gioia, risate o quello che ci riporta indietro nostalgicamente alla nostra gioventù “.

E così, sperando di ottenere il microfono in pochissimo tempo, ecco cinque brani di karaoke ideali che dovrebbero adattarsi a qualsiasi stanza, per gentile concessione degli esperti. Non smettere di crederci!

“Non smettere di crederci”, “Viaggio

“Molto popolare, lo sanno tutti, ideale per cantare a tutto campo”, ha detto Jacobson. “Anche nostalgico, emotivo e solo un’esplosione per cantare!”

“Conga”, Gloria Estefan e la Miami Sound Machine

“Alla gente piace la familiarità, quindi una grande canzone per il karaoke è un classico ben noto o un brano della Top 40 attuale”, ha detto Martise Moore, autrice e abituale di Backstage, il suo locale locale di Culver City, California. “Si tratta di creare e condividere un’esperienza.”

“Careless Whisper”, di Wham! con George Michael

“Adoro ‘Careless Whisper’ perché sin dalla prima nota la gente sa che canzone è”, dice Kyle Monson, partner dell’agenzia di marketing Codeword, che si esibisce nei bar del karaoke di New York nei giovedì sera. “La canzone dovrebbe essere divertente da ascoltare, o se è una canzone triste deve essere così drammatica da diventare una canzone divertente”.

“Ti amo per sempre,” Donna Lewis

“È la perfetta combinazione di una canzone di successo, un tempo onnipresente, che le persone hanno dimenticato,” dice Brad Nelson, produttore del Queens, New York club “Every Now and Then I Fall Apart” di QED, una serie di letture che presenta karaoke. “Personalmente non posso colpire nessuna delle note nel bridge, ma tutti cantano insieme, quindi non importa.”

“È la fine del mondo come lo conosciamo (e mi sento bene),” R.E.M

“È ottimista, veloce, la maggior parte delle persone sa e piace, tutti possono cantare il coro ma non tutti possono cantare il resto”, dice Jacobson. “Se hai qualcuno che ha memorizzato i testi, come me, può renderlo un’esperienza davvero divertente e unica per l’intera stanza.”

Leslie Odom Jr. rivela come una macchina per il karaoke ha aiutato a portarlo a “Hamilton”

Apr.17.201601:10

Infine, qualche consiglio di massima: cerca un grande coro con armonie e una call-and-response dal pubblico. Ed evitare ballate di torce, tristi melodie country e rap, che lavorano raramente, consiglia a Monson.

“E lascia che qualcun altro canti ‘Summer of’ 69 ‘e’ Total Eclipse of the Heart ‘”, aggiunge. “Sei meglio di così.”

Segui Randee Dawn su Twitter.