Ellen Pompeo si apre alla lotta per l’affare “Grey’s Anatomy” da $ 20 milioni

Quando la star di “Grey’s Anatomy” Ellen Pompeo ha firmato un accordo da $ 20 milioni a fine 2017, è diventata l’attrice più pagata in un drama televisivo in prima serata – ma la strada per la negoziazione dei salari è stata tutt’altro che facile.

Ora, nel tentativo di ispirare altre donne a lottare per una paga equa, la star di 48 anni, che ha interpretato il personaggio titanico Meredith Grey dal debutto dello spettacolo nel 2005, si sta aprendo per invecchiare e ottenere il coraggio di negoziare per la paga lei merita.

11 ° Annual ADCOLOR Awards - Inside
Ellen Pompeo ha aperto la sua lunga battaglia per diventare l’attrice più pagata in un dramma televisivo.John Sciulli / Getty Images per ADCOLOR

“Ora ho 48 anni, quindi sono finalmente arrivato nel posto in cui sto bene chiedendo quello che merito, che è qualcosa che arriva solo con l’età”, ha detto Pompeo durante una chiacchierata con The Hollywood Reporter.

Pompeo sa anche cosa apporta al famoso dramma medico. La star, che ora guadagna $ 575.000 per episodio e gode di altri vantaggi “senza precedenti” contrattuali, rifiuta l’idea di Hollywood che le attrici nei ruoli TV a lungo termine siano meno “rilevanti”.

“So che è la percezione del settore perché sono stato questo personaggio per 14 anni”, ha detto la star. “Ma la verità è che chiunque può essere bravo in uno show Stagione 1 e 2. Puoi essere bravo 14 anni dopo? Ora, questa è un’abilità di parentela.”

Patrick Dempsey, Ellen Pompeo
Pompeo dice che ha chiesto al co-protagonista Patrick Dempsey di unirsi a lei in trattative salariali, ma ha rifiutato.Adam Taylor / ABC

Pompeo dice che quando il suo ex coprotagonista Patrick Dempsey lasciò lo spettacolo nel 2015, fu “un momento decisivo, per quanto riguarda l’affare”.

“Potrebbero sempre usarlo come leva contro di me – ‘Non abbiamo bisogno di te, abbiamo Patrick’ – che hanno fatto per anni”, ha rivelato Pompeo, aggiungendo che ha cercato di unirsi con Dempsey durante le trattative salariali, ma ha rifiutato.

“A un certo punto, ho chiesto $ 5,000 più di lui solo per principio, perché lo show è ‘Grey’s Anatomy’ e io sono Meredith Gray. Non me lo avrebbero dato”, ha rivelato.

Celebrazione Of ABC's TGIT Line-up Presented By Toyota And Co-hosted By ABC And Time Inc.'s Entertainment Weekly, Essence And People - Red Carpet
Ellen Pompeo, a destra, attribuisce a Shonda Rhimes, creatrice di “Grey’s Anatomy”, “Private Practice” e “Scandal” con “potenziarla” durante la sua storica trattativa di stipendio.Mark Davis / Getty Images

A volte era così frustrata che pensava di smettere.

“Perché no? È il mio spettacolo, io sono il numero uno, sono sicuro di sentire quello che provano molte altre attrici: perché dovrei andarmene da una grande parte a causa di un ragazzo?” disse la stella. “Ti senti in conflitto ma poi capisci: ‘Non lascerò che un tizio mi porti fuori di casa mia'”.

Pompeo ha detto che è stata la creatrice dello show Shonda Rhimes – ora una potenza di Hollywood che ha recentemente firmato il suo contratto con Megabucks con Netflix – che l’ha incoraggiata a chiedere più soldi.

“In Shonda, trovando il suo potere e diventando più a suo agio con il suo potere, mi ha dato la forza”, ha detto Pompeo.