Hugh Jackman rivela il momento in cui ha quasi rinunciato a ballare

Hugh Jackman è uno di quei rari attori di A-list: può passare da un supereroe ringhiante della serie “X-Men” a un delizioso cantante e ballerino in film come “Les Miserables” e il suo prossimo film, “The Greatest Showman” “.

Ma mentre siamo entusiasti di avere un musical nuovo di zecca (le canzoni sono state scritte dalla squadra “La La Land”, vincitrice di un Oscar, nientemeno) con Jackman nei panni di un cantante che balla P.T. Barnum, quasi non è successo.

Hugh Jackman: Ci sono voluti più di 7 anni per realizzare “The Greatest Showman”

Dec.13.201705:45

Infatti, Jackman quasi non è diventato il ballerino che è oggi, grazie a qualcuno che presto gli ha detto che era una mossa “femminuccia”.

Come ha spiegato alla Savannah Guthrie di TODAY, quando aveva circa 11 anni, un’insegnante ha visto che aveva talento nativo e gli ha suggerito di prendere lezioni. Suo padre era sicuro … ma non tutti erano a bordo.

Il Greatest Showman - Hugh Jackman
Hugh Jackman è davvero “The Greatest Showman”!20th Century Fox

“Qualcuno ha detto: ‘Sei un ballerino femminuccia! … Ballando per le femminucce!’ E io ero tipo “Non sono una femminuccia, quindi non l’ho fatto”, ha ricordato l’attore nominato all’Oscar.

Chi era questo qualcuno che aveva così tanto potere? Si è scoperto che era il fratello maggiore di Jackman, come ha rivelato al Los Angeles Times nel 2012.

Ma quando Jackman andò con suo padre a vedere una produzione di “42nd Street” quando aveva 18 anni, suo fratello cambiò idea. “(Lui) ha detto:” Ho detto qualcosa di veramente stupido a proposito di otto anni fa. Apparti sul palco, e mi dispiace davvero. “

Il giorno dopo, ha detto Jackman, ha firmato per le lezioni di ballo, e il resto è storia.

Ma sottolinea un messaggio potente che l’attore dice fa anche parte di “Greatest Showman”: Vale a dire, accetta te stesso e non mollare mai i tuoi sogni.

“Per i miei figli e per tutti i bambini là fuori, non mi interessa se vuoi essere un meccanico, fare la pizza, ballare – se lo ami, lo fai”, ha detto. “Non importa quello che dicono gli altri, e questo è parte del messaggio di questo film: (Non è mai troppo tardi.”

“The Greatest Showman” apre nei cinema il 20 dicembre.

Segui Randee Dawn su Twitter.