Il contraccolpo ’19 Kids and Counting ‘si scontra con lo scandalo delle molestie di Josh Duggar

La TLC ha tirato “19 Kids and Counting” dalla sua formazione alla fine della scorsa settimana in seguito alle accuse di molestie su minori che hanno coinvolto il figlio maggiore della famiglia, Josh Duggar. Ora il backlash continua a montare contro il popolare programma.

La pressione per cancellare il reality show di Duggar cresce

May.26.201502:54

Lunedì un importante sponsor dello show, General Mills, ha ritirato la pubblicità dalle future trasmissioni della serie, mentre numerose petizioni su Change.org hanno chiesto a TLC di cancellare il programma.

Josh Duggar with his family on
Josh Duggar con la sua famiglia in “19 Kids and Counting”.TLC via OGGI

È in discussione un rapporto della polizia del 2006 sui presunti incidenti di Josh Duggar che accarezzava cinque ragazze minorenni. Il rapporto è stato ottenuto dalla rivista In Touch ed è diventato pubblico la scorsa settimana, ma è stato distrutto durante il fine settimana per ordine di un tribunale dell’Arkansas.

Josh si è scusato per le sue azioni 12 anni fa, dicendo che ha agito “in modo imperdonabile”.

ALTRO: TLC tira ’19 bambini e conteggio’ tra lo scandalo delle molestie

I membri della famiglia stanno parlando per Duggar; Domenica il suocero di sua sorella Jessa, Michael Seewald, ha pubblicato una difesa sul suo blog e ha detto in parte: “I Duggari sono perfetti nella loro interpretazione degli standard morali di Dio? No. ma nessuno è nessun altro”.

Josh Duggar si scusa quando emergono rapporti di molestie

May.22.201503:19

Ha aggiunto: “La famiglia Seewald è solidale con la famiglia Duggar, siamo con le vittime senza nome di questi incidenti”.

ALTRO: Josh Duggar si scusa in una dichiarazione

Lo spettacolo è stato sotto tiro da un po ‘di tempo ormai; un robocall registrato dalla madre Michelle Duggar lo scorso novembre che ha paragonato le persone transgender a “bambini predatori [s]” sollevato l’ira e portato a una petizione separata di Change.org che ha accumulato oltre 193.000 firme chiedendo a TLC di cancellare lo spettacolo.

Segui Randee Dawn su Google+ e Twitter.