Jim Carrey parla del ruolo gay, baciando Ewan McGregor

Jim Carrey sta colpendo il circuito dei media per promuovere il suo nuovo film “I Love You, Phillip Morris”, un film in cui il suo personaggio è gay. L’argomento è emerso durante la recente apparizione di Carrey su “The Late Show con David Letterman”, quando Letterman ha chiesto, “Ti preoccupi per la tua immagine di uomo eterosessuale che interpreta un omosessuale?” La risposta di Carrey: “Non siamo affatto cresciuti, vero? Siamo ancora bambini nel cortile della scuola”.

Sembrava uno scambio imbarazzante, ma Carrey, alla premiere di New York di lunedì del film, ha dichiarato che non ci sono stati brutti sentimenti. Non ci sono sicuramente sentimenti difficili tra Carrey e il suo co-protagonista Ewan McGregor, le due labbra chiuse sul tappeto rosso. “È come baciare una donna con i capelli”, ha detto a Global Grind dello smooching di McGregor.