Paul Rudd è più eccitato per le World Series che per chiunque altro

Mercoledì sera, dopo aver conquistato l’American League Championship, i Kansas City Royal sono diretti per la prima volta alle World Series dal 1985. Ma solo dopo che si sono fermati a casa della madre di Paul Rudd.

L’attore ha alzato la barra per un fandom vero blu dopo il gioco e ha invitato i fan di KC a casa di sua madre per festeggiare.

Un giornalista locale di KMBC ha chiesto a Rudd, nato nel New Jersey, ma trasferitosi in Kansas all’età di 10 anni, dove avrebbe festeggiato quella sera.

Rudd immediatamente scivolò in modalità improvvisazione frat ragazzo e sorrise, “vado a far festa a casa di mia madre!”

Quindi, tutti sono invitati? Scommetti!

“È fuori città, ho un barilotto, piuttosto dolce!” Egli ha detto. 

Ma c’è un intoppo: “Copertura da cinque dollari!”

Altre celebrità con amore per i Royals comprendono gli attori Jason Sudeikis e Eric Stonestreet. Sudeikis, l’unica star del “Saturday Night Live”, si è presentata in un selfie mercoledì sera con un fan che ha portato una scopa per indicare una serie di Baltimore Orioles.

La star di “Modern Family” Stonestreet si è congratulata con il suo team tramite Twitter.

In precedenza, su Instagram, Stonestreet si vantava di poter fare due cose contemporaneamente. La sua foto mostrava le sue co-stars Sofia Vergara e Ed O’Neill, che sembravano dire che era al lavoro. Ha anche tenuto un altro telefono che mostrava che stava guardando la partita di baseball.

https://www.instagram.com/p/uMMb_yutdg

Segui Randee Dawn su Google+ e Twitter.