Scott Wolf parla dei co-protagonisti di “Party of Five”: “Ci siamo davvero sentiti come una famiglia”

Se il legame della famiglia Salinger sembrava reale per gli spettatori di “Party of Five”, era perché era per gli attori.

Quando Scott Wolf, che ha interpretato il secondogenito Bailey nel film drammatico degli anni ’90, si è fermato di recente da TODAY, gli abbiamo chiesto di ricordare come è nato il clan della TV.

Guarda Scott Wolf ricorda di “Party of Five” due decenni dopo

Jul.18.201703:40

“Sono entrato, e loro raccontano questa storia che non sapevo in quel momento, ma sono stata la prima persona a fare un’audizione per Bailey, che è una specie di banane”, ha detto Wolf, 49 anni. “E alla fine del processo, sono stati Chris (Keyser) e Amy (Lippman), i nostri produttori esecutivi e creatori, e Matthew (Fox), Neve (Campbell), io e Lacey (Chabert). Siamo rimasti tutti in questo piccolo cerchio – è così folle che mi rende emotivo tutti questi anni dopo “.

“Amy ha detto: ‘Congratulazioni, tu sei il Salingers'”, ha continuato. “Ci siamo guardati in giro l’un l’altro, ed è stato in questo momento che non ho mai avuto prima o dopo, dove è stato come, sì, lo siamo, come lo eravamo stati per tutta la vita. famiglia dal primo giorno. “

Secondo Wolf, le scene più difficili da girare erano quelle che coinvolgono il conflitto tra i cinque fratelli, che sono stati costretti a difendersi da soli dopo la morte prematura dei loro genitori. Una trama straordinaria seguì la lotta di Bailey con l’alcolismo e gli sforzi della famiglia per aiutare il fratello.

Festa of Five cast
Shutterstock

“Impegnarsi davvero in queste storie, dove non siamo in squadra l’un l’altro in un dato momento, sono state probabilmente le scene più difficili. Sai, l’episodio dell’intervento e in realtà tutta la terza stagione, in cui Bailey inizia ad allontanarsi dalla famiglia. E davvero ancora fino ad oggi, è solo emozionante tornare indietro e guardare alcune di quelle scene “.

Quindi, Wolf avrebbe mai fatto un riavvio della serie strappalacrime?

“Non ho altro che amore per tutte le cose” Party of Five “, ha detto. “Ho avuto un’esperienza straordinaria e continuo ad amare tutte le persone con cui lo abbiamo realizzato. Ma sembra che quando abbiamo finito, la storia fosse stata raccontata, davvero. E abbiamo deciso di raccontare una storia sul fatto che questa famiglia sarebbe sopravvissuta alla perdita dei loro genitori o no. E alla fine, hanno fatto davvero e c’è molta vita per loro lasciati a vivere, ma una volta che la premessa di base è stata soddisfatta ci siamo sentiti tutti come se fosse giunto il momento di lasciare lo spettacolo “.

Festa Of Five - 1994-2000
Shutterstock

Wolf capisce perché “Party of Five” ha risuonato così tanto con i fan, e lo fa ancora due decenni dopo.

“Penso che lo spettacolo abbia sempre fatto riflettere e sentire le persone”, ha detto. “Penso che il nostro pubblico si sentisse come se stessero visitando per un’ora alla settimana con la famiglia Salinger, non ci è mai sembrato un gruppo di attori che fingevano di essere una famiglia, ci siamo sentiti davvero familiari e portati davanti alla fotocamera “.

In realtà, è stato scoperto da una nuova generazione di spettatori su Netflix.

“Sembrano avere la stessa reazione, e quindi è un enorme merito per quanto onesti sia stata la sceneggiatura e la narrazione”, ha detto Wolf. “A parte i capelli e le magliette da rugby, sembra piuttosto attuale.”

Abbiamo anche chiesto a Wolf di parlare dei suoi co-protagonisti – ecco cosa aveva da dire.

Matthew Fox

FESTA OF FIVE, Matthew Fox
Collezione di cortesia Everett

“Amo Matthew, il mio fratello maggiore. Eravamo davvero dei parenti del crimine e eravamo in uno show di grande successo e soprattutto con il tipo di risposta pazza e rabbiosa che riceveva in certi momenti, per avere qualcuno accanto a me che si impegnava con l’onestà del lavoro che stavamo provando fare insieme era un salvagente. “

Lacey Chabert

FESTA OF FIVE, Lacey Chabert, (Season 2), 1994-2000
Collezione di cortesia Everett

“A 11 anni, ha insegnato a tutti noi come comportarsi. Era la persona più prodigiosamente talentuosa, e io la amo a pezzi. “

Jennifer Love Hewitt

FESTA OF FIVE, Jennifer Love Hewitt, 1994-2000
Collezione di cortesia Everett

“È stata un’aggiunta incredibile allo spettacolo. La relazione tra Sarah e Bailey è stata una delle parti più speciali di questo spettacolo e penso che abbia resistito per molti dei fan dello show, come uno dei loro ricordi preferiti. “

Neve Campbell

FESTA OF FIVE, Neve Campbell
Collezione di cortesia Everett

“Ragazzo, era super insaziabile in questa foto. Sono stato con lei un paio di notti fa e lei è come una sorella per me più di un amico. È anche la più dolce e goffa persona fuori dalle telecamere, quindi abbiamo appena passato il miglior tempo a fare lo spettacolo, e … OK, farò un riavvio! “

Puoi prendere Scott Wolf in questi giorni su “The Night Shift” della NBC.