‘Selfie Kid’ Ryan McKenna spiega la sua straordinaria foto del Super Bowl con Justin Timberlake

La maggior parte dell’eccitazione del Super Bowl 52 è arrivata sul campo. Ma non tutto!

Prendi la prima metà campo di Justin Timberlake. Il cantante potrebbe essere partito sul campo, ma Timberlake ha deciso di correre sugli spalti … giusto in tempo per un Ryan McKenna per scattare la sua foto e ottenere il selfie di una vita.

Ryan McKenna racconta di aver fatto selfie con Justin Timberlake

Feb.05.201800:49

“Sono un grande fan di Justin Timberlake, e quella era la mia canzone preferita – ‘Can not Stop [the] Feeling’ – quindi ero così eccitato che era proprio lì a suonare quella canzone”, ha detto McKenna a TODAY Monday.

Autoscatto Kid and Justin Timberlake
Ryan McKenna, alias “Selfie Kid” e Justin Timberlake al Super Bowl 52.Ryan McKenna

Alcune persone si chiedevano il motivo per cui in realtà guardava il suo telefono per qualche secondo quando Timberlake salì per la prima volta le scale tra la folla, ma era un classico fallimento del telefono.

https://www.instagram.com/p/Bezd6DKBVBk

“Avevo un video in corso, e poi il mio telefono si è spento, e ho dovuto alzare il telefono per far funzionare la foto”, ha detto McKenna, 13. “E alla fine ho finalmente ottenuto il selfie”.

https://www.instagram.com/p/BezVJCIBjF0

Dobbiamo congratularci con il “Selfie Kid” per essere cool sotto pressione e non in realtà lancio il telefono.

Come il nativo di Hingham, nel Massachusetts, ha dichiarato alla Twin Cities Pioneer Press: “Ho solo pensato a me stesso, ‘Non avrò mai più questa opportunità in tutta la mia vita’. Ci sono andato. “

E tutti intorno a lui erano un buon sport!

Segui Randee Dawn su Twitter.