Serena Williams sul perché suo padre non l’abbia accompagnata lungo il corridoio al suo matrimonio

La calma di Serena Williams si estende oltre il campo da tennis.

Williams dice in un documentario della HBO “Being Serena” che suo padre le ha detto solo un’ora prima del suo matrimonio a novembre, che non l’avrebbe guidata lungo il corridoio.

Tennis - 2012 Wimbledon Men's Singles Final - Serena Williams vs. Agnieszka Radwanska
Serena Williams ha parlato in un documentario della HBO sulla decisione dell’ultimo minuto di suo padre di non accompagnarla lungo il corridoio al suo matrimonio. Getty Images

Richard Williams, 76 anni, che ha allenato Serena e sua sorella, Venus, quando erano giovani prodigio del tennis, si è preso gioco dell’ultimo minuto quando è arrivato il grande giorno.

“Era a New Orleans, aveva un vestito e so che era davvero eccitato”, ha detto Serena nel terzo episodio del documentario in cinque parti, trasmesso mercoledì sera.

“Ma poi mi ha scritto e ha detto: ‘Serena, non voglio che tu sia arrabbiato con me, ma non riesco a guidarti lungo il corridoio, non sono più me stesso, sono troppo nervoso. ‘”

Serena Williams si apre sulla sua gravidanza e torna al tennis

Apr.30.201803:18

Mentre un momento del genere poteva far cadere in ginocchio molte spose, Williams la prese con calma e avanzò con il suo matrimonio al co-fondatore di Reddit, Alexis Ohanian..

“Papà, va tutto bene, se non vuoi venire al matrimonio, va bene, anche” disse lei, gli disse. “Non mi arrabbierò con te per questo, quindi non voglio che tu ne sia turbato.”

Il cambio di programma dell’ultimo minuto è simile a quello che sta attraversando Meghan Markle mentre si prepara a sposare il principe Harry il sabato. Ha confermato giovedì che suo padre non parteciperà al matrimonio e lo ha pregato di ottenere “lo spazio di cui ha bisogno per concentrarsi sulla sua salute”.

Dai un’occhiata al nuovo documentario di Serena Williams

Mar.27.201801:03

Williams era anche più preoccupata per il benessere di suo padre che preoccupato di come sarebbe stato se non l’avesse accompagnata lungo il corridoio.

“Se non vuole stare lassù di fronte a un sacco di gente, capisco perfettamente”, ha detto. “Senti, quando siamo venuti per la prima volta sulla scena, c’erano molte persone che non avevano lui. Non penso che molti di loro volessero prenderlo. Non penso che molti di lui potrebbero avere comunque.

La nostra famiglia sa cosa abbiamo. Vogliamo solo l’altro per essere felici. Questo è ciò che conta. Non credo che nulla potrebbe mai cambiare questo. “

Il documentario di HBO segue Williams nel suo viaggio di avere la figlia piccola Alexis con Ohanian, le sue complicazioni post-parto, il suo matrimonio e il suo ritorno in auge nel tennis.

Segui lo scrittore di TODAY.com Scott Stump su Twitter.