Stone’s ‘Basic Instinct’? Nudità “inquietante”

Sharon Stone non sta facendo solo una scena di nudo completamente frontale in “Basic Instinct 2” – dice che ha anche insistito sul fatto che il filmato dovrebbe essere “inquietante”, “minaccioso” e “sfacciato”.

Il full monty di Stone avviene per due terzi nel film, che sarà pubblicato entro la fine del mese, anche se a quanto pare una scena di sesso all’inizio del film è un po ‘un toccasana. “Sentivo che dovevamo tenere a bada tutta la nudità per un po ‘nel film e poi ho pensato che quando alla fine ho fatto la scena del nudo, dovevo farlo in un modo sorprendente che sarebbe inquietante e minaccioso”, ha detto Stone a Londra Standard. “Quando uscirà il film, avrò 48 anni e volevo fare la nudità in un modo abbastanza sfacciato. Volevo che fosse molto mascolina, come un uomo in un bagno turco, e volevo che il pubblico avesse un momento in cui si rendono conto che è nuda e poi si rende conto di essere una donna quarantenne e nuda. “

I commenti fatti in precedenza dal regista fanno sembrare che Stone non fosse timido nel chiedere ciò che voleva. “Sharon è una donna volitiva con molte opinioni e non ha paura di dirti quale sia la sua opinione”, ha dichiarato Michael Caton-Jones al Glasgow Film Festival. “In gran parte, però, è stata una vera e propria acquolina in bocca, perché sono molto disciplinato quando faccio un film”.

Amy Fisher per mostrare tutto?

Parlando di immagini sessuali “inquietanti”, il pubblico è pronto a stupire le foto di Nudie di Amy Fisher?

La donna ha soprannominato la Long Island Lolita nel 1992 quando, a 16 anni, ha sparato alla moglie del suo amante in testa, dice che è in trattative con Playboy per la posa per la rivista. Fisher ha reclamato lo show di Howard Stern quando ha contattato il produttore David Krieff, che ha anche affermato che sta facendo uno show televisivo per riunire Fisher con il suo ex-amante e la donna Fisher shot.

Una portavoce di Playboy dice allo scoop che la rivista non parla “di chi possiamo o non abbiamo fatto offerte”.

Note da tutto il mondo

George Clooney e Teri Hatcher stanno entrambi negando di essere l’uomo misterioso che le ha spezzato il cuore. Dopo che la star di “Desperate Housewives” rivelò a Vanity Fair che era stata abusata sessualmente da bambina e che una storia d’amore fallita la spinse a raccontare la sua storia, Clooney fu identificato in una scheda come il cad. “È merito di Teri che sta raccontando una storia molto coraggiosa per aiutare gli altri”, ha detto Clooney in una dichiarazione rilasciata dal suo rappresentante. “Per quanto riguarda la parte scandalistica della storia, lei non lo direbbe mai. So che la storia è attraente ma non è vera e toglie la sua decisione coraggiosa. “Dice Hatcher:” È davvero un peccato che l’importanza della questione nell’articolo di Vanity Fair sia oscurata dal sensazionalismo dei tabloid “. Aggiunge che la storia è stata distorta “in un rapporto scandaloso sulla mia vita personale, che non ha nulla a che fare con George Clooney”. … Sarah Jessica Parker ha tralasciato ogni residua speranza che i fan di “Sex And the City” avessero che la serie sarebbe finita sul grande schermo. “C’era una sceneggiatura, c’erano set, c’erano costumi, c’era una troupe, e tutto è finito adesso”, ha detto mentre promuoveva il suo nuovo film, “Failure to Launch.” “I set sono tutti suddivisi o venduti o in un cassonetto o, non lo so, su eBay. ” … Diane Sawyer insiste sul fatto che è una persona sbronza quando non è in onda. “Non sono mai stato visto in pantaloni sportivi o jeans dopo le 9:01”, il conduttore del GMA racconta il prossimo numero di Ladies ‘Home Journal. “Se solo le persone sapessero quanto temo i capelli, il trucco e tutto ciò che sembra vestirsi bene, quanto sia difficile per me entrare in qualcosa di formale. Sono fondamentalmente la persona più rara che tu abbia mai visto. La mia interiorità è davvero la personalità dominante. Mi piacerebbe sapere cosa si prova ad essere qualcuno che è perfettamente curato e che rimane curato. Perché io divento progressivamente più squilibrato col passare del tempo. Di solito finisco con graffette nei capelli e cose che sono state graffate a me e quelle cose post-it sulla mia maglietta. Alla fine della giornata, sono il mio personale spettacolo personale. “

Jeannette Walls consegna lo scoop Dal lunedì al giovedì.