Tom Selleck ripercorre la faida di “Rosie”

Prima di The Donald. Prima di Elisabeth. C’era un uomo che era il bersaglio del fuoco di Rosie O’Donnell – Tom Selleck.

Dopo tutto, chi può dimenticare l’incontro memorabile nel maggio 1999 quando Tom ha partecipato a “The Rosie O’Donnell Show” per promuovere il suo film “The Love Letter” quando l’argomento si è rapidamente trasformato in supporto dell’attore all’NRA?

Ha segnato la prima volta che la “Regina di Nizza” (come veniva richiamata in quel momento) mostrava sete di polemiche. Come tutti sappiamo, è passata a polemiche più grandi e più rumorose … ma per quanto riguarda Tom?

L’accesso a Shaun Robinson di Hollywood ha fatto visita al set della “Las Vegas” della NBC per incontrare il nuovo capo in città … e, naturalmente, per richiamare i ricordi non tanto cari di Tom di Rosie.

“In realtà eri una delle prime persone che ha avuto un disaccordo pubblico con Rosie”, ha osservato Shaun. “Quando vedi ‘The View’ e vedi The Donald o Elisabeth Hasselbeck, guardi indietro e dici ‘Wow, mi ricordo di essere in quella posizione?'”

“È difficile scegliere un cavallo in quella particolare battaglia – non che io chiami Donald o Rosie il cavallo. Non sto iniziando nulla, “Tom sorrise. “Mi piace ancora Rosie. Penso che debba fare un respiro profondo e smettere di pensare che tutti quelli che non sono d’accordo con lei siano cattivi “.

In quella nota, sarà difficile non essere d’accordo con Tom come il nuovo proprietario dell’immaginario Montecito Resort and Casino sulla nuova stagione della NBC “Las Vegas”.

“Sei un uomo misterioso miliardario”, ha detto Shaun del suo nuovo ruolo.

“Sto interpretando un uomo misterioso miliardario. Sono in realtà un attore con un mutuo nella vita reale “, ha scherzato Tom.

Separare la fantasia dalla realtà può essere una sfida, specialmente quando passi così tanto tempo sul mastodontico set “Vegas” di 40.000 piedi quadrati, dove è davvero facile dimenticare che sei su un palcoscenico sonoro invece di un casinò pieno di slot e tavoli da gioco.

“Sono tutti reali, lo sai,” disse Tom delle slot machine che riempivano la stanza mentre lui e Shaun visitavano il set.

“Sono soldi veri?” Chiese Shaun.

“Non pagano. Ho provato a tirare la maniglia un paio di volte “, scherzò Tom.

A 62 anni, Tom rimane il 6’4 “che colpisce per gli spettatori come” Magnum P.I “negli anni ’80. E per quanto riguarda quelle fossette del marchio, beh, anche Shaun non ha potuto resistere.

“Qualcun altro ti ha mai fatto questo?” Chiese lei scherzosamente prendendogli le guance.

“Sì, circa 5.000 volte”, Tom sorrise.

La nuova stagione di “Las Vegas” debutta il 28 settembre su NBC.