7 cose che avrei voluto sapere prima di mandare i bambini nel campo del sonno

Ah, campo per anziani: quel rito annuale dell’estate. Mandiamo i nostri figli in circostanze sconosciute mentre digrigniamo i denti nella speranza che li abbiamo preparati per ogni possibilità pericolosa o mortificante. Non preoccuparti, nuovi genitori del campo: hai capito! Basta fare riferimento a questi suggerimenti utili da mamme stagionali e personale del campo.

Hollee Actman Becker with her two children at summer camp. She and other moms share their hard-won wisdom for happy campers.
Hollee Actman Becker con i suoi due figli al campo estivo. Lei e altre mamme condividono la saggezza conquistata per i campeggiatori felici.Oggi

1. Confezione leggera.

Sei mai stato in vacanza in cui ti sentivi oppresso da tutti i vestiti e gli accessori carini che hai portato? Metti alla prova questa mentalità quando fai i bagagli ai tuoi figli per l’accampamento, e ti ringrazieranno più tardi. “I tuoi figli non hanno un sacco di spazio per le loro cose, quindi più impacchettate per loro, più la loro area sarà disordinata e meno probabile sarà la possibilità di trovare qualsiasi cosa”, dice blogger e mamma di due Hollee Actman Becker, che scrive di camp sul suo blog Suburbabble. “Pensavo di essere così intelligente la prima estate di mia figlia nascondendo vestiti extra nella sua borsa e nel suo baule, ma alla fine mi ha fatto incazzare per il sovraimballaggio, e mi ha dato metà del suo guardaroba da portare a casa in visita”. 

Al di là del fattore di pulizia, l’autrice di libri per bambini e mamma di tre Sarah Maizes aggiunge questa nota pratica: “Non hanno bisogno di metà dei vestiti che farai per loro”.

Alcuni bambini potrebbero non aver bisogno di nessuno degli abiti che confezioni per loro: “Mio figlio è andato per tre giorni e indossava gli stessi vestiti ogni giorno, anche se aveva vestiti nuovi da indossare”, scrive Michelle Soto sulla nostra pagina Facebook. “I ragazzi amano soprattutto la libertà di non avere la mamma che gli dice cosa fare ….. LOL!”

2. Non ossessionare.

L’invio di bambini al campo per anziani è uno dei tanti traguardi agrodolci della genitorialità: siamo lieti di vederli ottenere indipendenza, ma è difficile lasciarli andare. Salva te stesso disagio emotivo epico allontanandosi dal computer. Potrebbe essere difficile farlo se il campo di tuo figlio pubblica tonnellate di foto online, ma ricorda che ciò che sembra una prova fotografica incontrovertibile dell’esperienza di tuo figlio può essere fuorviante. Non spaventare se il tuo bambino sembra triste o manca a una serie di foto online.

“Mentre sono lontano da un genitore di elicottero nella mia vita di tutti i giorni, è davvero difficile non diventare solo un po ‘certificabile quando sei bloccato a casa inviando e-mail a senso unico”, dice Becker. “Ho imparato a fondo che le foto non raccontano sempre tutta la storia, ma la cosa più importante e difficile da ricordare è che il tuo bambino può avere l’estate più pazza e sbalorditiva al campo anche se non c’è un briciolo di prova fotografica. “

quelli are both Sarah's girls, names: Izzy and Livi. (Izzy is the big one)
Le figlie di Sarah Maizes, Livi (L) e Izzy, al campo estivo.Oggi

3. Borse Ziploc in soccorso.

Piccoli gesti possono aiutare i tuoi bambini a farcela tranquillamente e con sicurezza. “Compongo ogni giorno l’abito in una borsa Ziploc da quando la mia più grande non è riuscita a trovare dove ho confezionato la sua biancheria intima il primo anno che è andata ed era così imbarazzata da chiedere aiuto”, scrive mamma Autumn Willerup sulla nostra pagina Facebook.

Lettore Kay Emslie si sta preparando ad una scienza: “Imballa due paia di scarpe, infradito, jeans o pantaloni lunghi, calzini extra e extra sott’acqua.” Etichetta tutto! Le borse freezer da 2 litri funzionano alla grande. etichetta Dì al tuo bambino di mettere i suoi vestiti sporchi nella borsa quando cambia “.

Kim Kies usa anche il metodo del sacchetto di plastica e aggiunge il trucco dell’asciugamano: “Ho usato borsette Ziploc di gallone per ogni vestito. Sempre asciugamani extra e per la loro ultima doccia, un vestito pulito che non potevano toccare fino a quell’ultimo giorno. Lo stesso vale per un asciugamano, un asciugamano che non possono toccare fino all’ultimo giorno: in questo modo, se vuoi fermarti da qualche parte sulla strada di casa, hai bambini dall’odore fresco! “

4. Usa il tempo per te stesso.

Perché i tuoi figli dovrebbero divertirsi tutto il tempo? 

“Il tempo vola mentre sono lontani, sfrutta al massimo il tuo tempo libero e prova a divertirti,” dice Maizes. “A volte ci vuole un po ‘per dimenticare i tuoi figli e ti passi tutto il tempo a preoccuparti di loro . Quello che dovresti fare è usare questo tempo per te stesso o fare cose che normalmente non puoi fare con i bambini. Vai a un film in ritardo. Fai una gita di un giorno spontaneo. Vai a fare un massaggio a metà pomeriggio. Prepara i programmi per la cena per adulti! Conosco molti genitori che pianificano grandi viaggi mentre i loro figli sono al campo, ma francamente, sono così felice di godermi la mia tranquilla casa. Questo non è solo il tempo per i tuoi figli di rilassarsi – è anche il tuo tempo. “

don't worry, they're having the time of their lives at camp!
Non ti preoccupare, stanno avendo il tempo della loro vita al campo!Oggi

5. Capire che hanno bisogno di tempo per adattarsi.

Se tuo figlio salta felicemente in campo il primo minuto – formidabile. Ma non contarci. Anche un inizio roccioso può portare ad una bellissima esperienza. 

“Una delle cose peggiori che puoi fare per il tuo campeggiatore per la prima volta è dire loro: ‘Se non ti piace, falli chiamare da me e verrò a prenderti’. Dicendo che può sabotare il soggiorno del tuo camper, “l’ex consigliere del campo, Megan Hayes Hardy, scrive sulla nostra pagina Facebook. “Può essere necessario un giorno o due prima che il tuo camper si adegui, ma se sanno che stai telefonando, si concentreranno su quello invece di adattarsi alla vita del campo. Inoltre, è probabile che la prima lettera che ricevi da loro possa dire che lo odi al campo, ma nel momento in cui quella lettera ti raggiunge, lo adorano! ” 

6. Non farti prendere dal panico.

Quando i bambini sono fuori dalla nostra vista, è difficile valutare l’urgenza delle loro lamentele e dei loro micro-drammi. Usa il tuo miglior giudizio, ovviamente, ma cerca di non essere troppo tentato da quell’istinto di panico per correre al campo per un rapido ritiro. 

“Se tuo figlio ti scrive lettere che ti implorano di venire a prenderle, non farlo, a meno che non ci sia una sorta di minaccia immediata e molto reale, che è altamente improbabile in qualsiasi grande campo”, dice Maizes. li stai salvando, ma quello che stai davvero rafforzando è che non possono prendersi cura di se stessi. Saranno dispiaciuti di non averlo visto più tardi. “

7. Lasciali volare … senza di te.

Hai fatto i bagagli, hai preparato, non ti sei fatto prendere dal panico: ben fatto! Ora preparati a dare il benvenuto ai bambini di casa che sono cresciuti un po ‘durante la loro esperienza. 

“Mentre il bambino è al campo, crescerà in modi davvero importanti, affronteranno le paure, impareranno a condividere lo spazio e ad andare d’accordo con gli altri. Usa il tempo calmo che sono via per riflettere sui tuoi genitori, dai ai bambini a casa più attenzione e prepararsi per un bambino diverso (in senso buono) per tornare a casa “, scrive Susan Goins-Eplee sulla nostra pagina Facebook. 

“Non si ottiene mai lo stesso bambino”, concorda Maizes. “Sono più grandi, sono più saggi … e sanno come radersi le gambe.”

Alesandra Dubin è una scrittrice con sede a Los Angeles e fondatrice del blog di casa e viaggi Homebody in Motion. Seguila su Facebook, Google+ e cinguettio.