‘Chardonnay Go’: la risposta brillante e sbronza di una mamma alla mania dei Pokemon

Sembra che tutti stiano parlando di “Pokemon Go”, che ha bambini, genitori e nostalgici millennial che frequentano parchi e quartieri alla ricerca di Pokemon come Charmander e Rattata – forse anche un Bulbasaur – e che urla parole casuali come Pokestop e Pokegym.

‘Chardonnay Go’: mamma fa la finta Pokemon maniaca

Jul.15.201601:47

Dena Blizzard, comica e creatore dello spettacolo off-Broadway “One Funny Mother”, è stata ispirata a creare la sua versione del gioco virale, creata appositamente per le mamme: “Chardonnay Go”.

In un video che è stato visto quasi 10 milioni di volte, Blizzard ha spiegato il nuovo gioco su Facebook.

“Sapevi che c’è un’app per le mamme chiamata ‘Chardonnay Go’ dove puoi trovare davvero bicchieri di chardonnay in tutto il tuo quartiere? Ed è davvero semplice.In realtà c’è un bicchiere molto vicino a casa mia. Andiamo a cercarlo – facciamo ‘Chardonnay Go!’ “Dice Blizzard nel video.

Non perdere mai una storia genitoriale con le newsletter di TODAY! Iscriviti qui

Mentre percorre la sua strada di quartiere a Mooresville, nel New Jersey, raccogliendo e bevendo bicchieri di Chardonnay che trova nei cespugli, nella cucina del suo vicino e persino nella parte posteriore della cintura di un dogwalker, Blizzard delinea i vantaggi della versione del gioco della mamma: è gratis – “Perché Google vuole che tu bevi!” – A differenza di “Pokemon Go”, non ha problemi di sicurezza.

Blizzard, madre di tre bambini di 16, 14 e 12 anni, ha detto di aver avuto l’idea dopo aver sentito parlare di “Pokemon Go” all’inizio di questa settimana. “Non ho davvero capito [il gioco] e non vedevo l’ora di giocare con i miei figli, dato che è estate e ho finito”, ha detto Blizzard a TODAY Parents. “Ho detto a mia figlia che avrei suonato se stavamo cercando bicchieri di vino … e ‘nato Chardonnay Go’.”

Blizzard ha detto che non sa molto di “Pokemon Go”, ma “tutto ciò che fa crescere i ragazzi, sono un fan di”, ha detto. “Mio figlio si è chiuso in una stanza per tutta l’estate giocando ai videogiochi, quindi se il mostro in un cespuglio in fondo alla strada cambierebbe la situazione, sono tutto a posto.”

Lynne Rigby, una mamma di cinque anni in Apopka, in Florida, ha raccontato a TODAY Parents che le mamme di tutto il mondo possono riferirsi al senso dell’umorismo di Blizzard. “Dovremmo venire insieme e fare succedere lo Chardonnay Go … se non fossimo così stanchi e crollati a tempo”, ha detto. Rigby ha detto che pensa che Blizzard “è un genio e spassoso, voglio essere la sua migliore amica, non in modo stalker”.

“Pokemon Go” ha ispirato anche altri genitori divertenti, tra cui “Pokemom Go” di Deva Dalporto di My LifeSuckers. Nella sua versione, le mamme usano l’app per trovare tutte le cose che hanno perso da quando hanno avuto figli, come le loro chiavi della macchina, le loro menti e le loro “tette vivaci”.

Lo spettacolo di Blizzard, “One Funny Mother”, si svolge il giovedì e il sabato sera ai New World Stages di New York City. I biglietti e ulteriori informazioni possono essere trovati qui.