Da Chicago a True: cosa significa ogni nome di bambino Kardashian

Potrebbe essere stato più facile tenere il passo con i Kardashian prima che Kourtney, Kim, Khloe, Rob e Kylie avessero fondato delle loro famiglie. Oggi, Kendall Jenner è l’unico fratello che non è un genitore – facendo la matriarca Kris Jenner la nonna di nove bambini, di età compresa tra 8 e bambino.

Più spesso che no, il clan Kardashian-Jenner sceglie i nomi univoci per i loro bambini – Kim Kardashian e Kanye West, con la regia di North, ad esempio. Ma alcuni membri della famiglia eccentrica vantano nomi più classici come Penelope – la figlia di Kourtney Kardashian e Scott Disick.

navigazione the world of Kardashian baby names doesn't have to be hard, thanks to our field guide.
Navigare nel mondo dei nomi dei bambini Kardashian non deve essere difficile, grazie alla nostra guida sul campo. Frazer Harrison / Getty Images

Per aiutarti a orientarti su quale progenie di Kardashian appartiene a quale genitore, abbiamo chiacchierato con Pamela Redmond Satran di Nameberry riguardo alle influenze e ai significati dietro il nome di ogni bambino.

I bambini di Kourtney Kardashian e l’ex-partner Scott Disick:

Muratore: Nome occupazionale inglese che significa “lavoratore in pietra”

Penelope: Nome di origine greca che significa “tessitore”

Regno: Un nome di parola reale

“Quando Kourtney Kardashian si aspettava il primo bambino Kardashian nel 2009, la grande domanda era se avrebbe usato un nome ‘K’ come sua madre Kris ha fatto per tutte le sue sorelle”, ha detto Redmond Satran a TODAY Parents. “Ma Kourtney ha rotto il modello nominando suo figlio maggiore Mason Dash.”

Penelope, spesso chiamata “P” nello show televisivo della famiglia, ha il secondo nome della Scozia in tema di viaggio, che secondo Redmond Satran potrebbe essere un cenno del padre al nome di Scott Disick.

Secondo Nameberry, il terzo figlio della coppia, Reign, segue la recente tendenza di nomi di ispirazione regale come Duke, Royal e King.

View this post on Instagram

Thank you God for making me their mommy.

A post shared by Kourtney Kardashian (@kourtneykardash) on

I bambini di Kim Kardashian West e Kanye West:

Nord: Un nome di parola basato sulla direzione appropriato per entrambi i sessi

Santo: Un nome di parola descrittivo spesso aggiunto a elenchi di nomi di “attitudine”

Chicago: Il nome di una città degli Stati Uniti, derivato da una parola di nativi americani per “aglio selvatico”

“Il famigerato nome di North West ha dato il via a una nuova tradizione per i nomi dei bambini Kardashian – uno che è continuato per tutti e sei i bambini che sono venuti dopo di lei – nomi di parole”, ha detto Redmond Satran. “I nomi di parole sono un nuovo fenomeno e sono venuti in uso solo negli ultimi 20 anni, ma i Kardashian hanno fatto molto per spingere verso l’alto la tendenza”.

Non perdere mai una storia genitoriale con la newsletter di Parenting di oggi! Iscriviti qui.

Mentre il nome di North non è cresciuto in popolarità dopo la sua nascita, il suo fratello minore, il nome di Saint, è triplicato in uso dopo la sua nascita.

“Chicago è un nome diverso dagli altri”, ha aggiunto Redmond Satran. “È un nome di luogo piuttosto che un nome di battesimo, e a differenza della maggior parte degli altri ha tre sillabe: Chicago non è mai stato usato come nome per bambini di entrambi i sessi, ma il nome ha un significato personale in quel papà Kanye viene dal città ventosa.”

View this post on Instagram

Welcome to the good life…

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

La figlia di Khloe Kardashian e Tristan Thompson:

Vero: Un nome di parola ispiratore e ambizioso

Redmond Satran dice che il nome di True potrebbe decollare in popolarità – nel 2017 è stato dato a 32 bambine e 60 ragazzini, ma i numeri potrebbero cambiare.

“Ci aspettiamo che l’equilibrio di genere si sposti dato che il bambino Kardashian True è una ragazza”, ha detto Redmond Satran.

https://www.instagram.com/p/Bj92-SWlIlv

La figlia di Rob Kardashian e l’ex fidanzato Blac Chyna:

Sognare: Nome di parola singolare e sereno

“Probabilmente il nome più popolare e influente utilizzato da un Kardashian è Dream”, ha affermato Redmond Satran. “Nel 2017, oltre 300 bambine hanno ricevuto il nome da sogno”.

La figlia di Kylie Jenner e Travis Scott:

stormi: Un nome di battesimo, variazione di tempesta e tempesta

“Come i nomi delle parole vanno, Stormi è un po ‘un ritorno al passato”, ha detto Redmond Satran. “È stato usato per molto tempo come Stormy Daniels.”

View this post on Instagram

angel baby

A post shared by Kylie ♥️ (@kyliejenner) on

Redmond Satran dice che anche i nomi medi – o meno – scelti dai Kardashian sono interessanti da notare.

“La maggior parte dei bambini Kardashian non ha un secondo nome, in controtendenza con la tendenza di ispirazione regale per dare ai bambini due o tre nomi di mezzo”, ha detto Redmond Satran. “Ma quelli che esistono hanno un significato personale. Il secondo nome di Mason – Dash – era il soprannome di Robert Kardashian Sr. e Renee, il secondo nome di Baby Dream, è anche il secondo nome di sua madre.”