Ghiaccioli fai-da-te: non è necessario uno stampo di fantasia!

I ghiaccioli fatti in casa sono un ottimo modo per rinfrescare i tuoi kiddos quando fuori fa caldo. È possibile trovare una serie infinita di ricette popsicle online o in libri di ricette come Pops perfetti o Popup di persone che richiede solo frutta, succo e alcuni altri ingredienti che probabilmente hai a portata di mano. E mentre potresti spendere fino a $ 20 su adorabili stampi per ghiaccioli come Tovolo Star Ice Pop Molds, Cuisipro Sailboat Popsicle Molds o Dino Popsicle Molds, con un po ‘di creatività puoi creare i tuoi stampi. Ovviamente, puoi sempre versare il tuo purè in Dixie Cups, ma abbiamo trovato sei modi in più seriamente creativi per produrre ghiaccioli fatti in casa senza stampi acquistati in negozio.

Vassoi per cubetti di ghiaccio: Certo, gli stampi per ghiaccioli acquistati in negozio sono carini, ma la maggior parte di essi produce ghiaccioli di dimensioni gigantesche che sono troppo grandi per i bambini piccoli. Ecco perché pensiamo che un vassoio per cubetti di ghiaccio sia perfetto per i bambini. Fai mescolare il tuo ghiacciolo, versalo nella vaschetta del ghiaccio, aggiungi i bastoncini di ghiacciolo e congela. I bambini più grandi adoreranno aiutare se stessi a due o tre, mentre i bambini più piccoli saranno felici con un petite pop. Nessun vassoio per i cubetti di ghiaccio? Anche un vecchio cartone di uova di polistirolo farà il trucco.

Tazze di carta caramelle: Un altro modo semplice per realizzare ghiaccioli più piccoli è usare tazze di caramelle di carta. Sono poco costosi da comprare al negozio di alimentari o alle cucine locali, e ai bambini piacerà il processo di tirare via il giornale dal loro pop mentre lo mangiano.

Pane: Fai una intera pagnotta di ghiaccioli fatti in casa usando una teglia per il pane. Prima fila il tegame con un foglio di plastica, quindi versa la miscela. Coprire con 2 o 3 strati di pellicola trasparente. Quindi, fai dei piccoli tagli nell’involucro dove vuoi che i tuoi bastoncini di ghiaccioli andino e inseriscili. Una volta congelato, fai scorrere la padella sotto l’acqua tiepida per allentare i bordi. Sollevare i ghiaccioli dalla padella con l’involucro di plastica, tagliare i ghiaccioli e divertirsi!

Uova di Pasqua in plastica: Hai ancora alcune di quelle colorate uova di Pasqua vuote in plastica che siedono in giro? Trasformali in stampi per ghiaccioli super-carini! Avrai bisogno di perforare i fori nella parte inferiore per riempire l’uovo con la tua miscela (un piccolo imbuto o un puntale per le pipette ti aiuterà a fare questo senza problemi). Quindi attaccare i bastoncini di lecca-lecca di plastica alla fine prima di congelare in modo che i bambini abbiano qualcosa a cui aggrapparsi. Quando sei pronto per mangiare, togli semplicemente la parte superiore dell’uovo di plastica.

Occhiali cordiali: Gli occhiali piccoli, come gli occhiali cordiali, funzionano bene per fare i ghiaccioli. Preoccupato che il vetro non sia adatto ai bambini? Non essere; Non hanno mai bisogno di mettere le mani sugli occhiali. Una volta che sei pronto per mangiare uno dei tuoi ghiaccioli fatti in casa, fai scorrere il bicchiere sotto l’acqua calda per 2-3 secondi, tira fuori il pop-up e consegnalo a tuo figlio.

Lattine di cottura: Se hai delle piccole teglie per fare crostate, mini torte e simili, faranno dei ghiaccioli dalla forma adorabile. Versare la soluzione di ghiacciolo negli stampi, aggiungere bastoncini di ghiaccioli di legno e congelare. Vai tranquillo!

Una versione di questa storia è stata originariamente pubblicata su iVillage.