Girl Scout vende 300 scatole di biscotti fuori dal dispensario di marijuana in 6 ore

Questa ragazza che vende biscotti ha trovato il pubblico perfetto.

Una non identificata bambina di 9 anni ha venduto più di 300 scatole in sei ore al di fuori di un dispensario di marijuana a San Diego, sabato, stimolando il dibattito sulla violazione delle regole di Girl Scout.

Girl Scout vende biscotti fuori dal dispensario di marijuana a San Diego

Feb.07.201801:33

Un dispensario di marijuana chiamato Urbn Leaf ha promosso la mossa con una foto di Instagram della ragazza con una bracciata di scatole fuori dal negozio.

“Ricevi alcuni biscotti Girl Scout con il tuo GSC oggi fino alle 16!” la compagnia ha scritto, riferendosi a un ceppo di pentola chiamato per i giochi Girl Scout.

Il padre della ragazza, che non è stato identificato, ha detto a una filiale locale della ABC che ha venduto più di 300 scatole in sei ore.

https://www.instagram.com/p/BetbYbtlNEH

La sua tattica di vendita di soddisfare i clienti munchies-prono alzò un po ‘le sopracciglia, nonché domande su se violava le regole di vendita di Girl Scout.

Gli esploratori non possono vendere su proprietà commerciali private o siti utilizzati dal pubblico in generale, secondo i regolamenti Girl Scout.

Tuttavia, questa situazione è caduta in un’area grigia perché la ragazza non ha allestito uno stand al di fuori del negozio; ha incrociato il marciapiede con scatole di biscotti in un carro, secondo i rapporti locali.

In un sondaggio, molti fan di OGGI si sono schierati con l’intraprendente Scout.

“Come ragazze scout, assumiamo buone intenzioni”, ha detto in una dichiarazione la portavoce di Girl Scouts Mary Doyle ad OGGI. “Se dovessimo scoprire che una ragazza è in violazione di uno standard o di una linea guida per i cookie, scopriamo quasi sempre che il genitore era ignaro di quella regola. “

Doyle ha aggiunto che se il problema si ripresenta, “le conseguenze saranno determinate”.

Mentre il suo approccio era redditizio, lei non fu la prima ad aver avuto l’idea. Nel 2014, una ragazza scout ha venduto 117 scatole in due ore davanti a un dispensario di vasi a San Francisco, secondo il Los Angeles Times.

Sui social media, molti hanno applaudito l’approccio commerciale di Scout di San Diego.

“È piena di risorse”, ha detto Savannah Guthrie ad OGGI. “Andò dove erano gli affamati”.

Segui lo scrittore di TODAY.com Scott Stump su Twitter.