Halle Berry rivela perché ha deciso di mostrare la faccia di un figlio sui social media

Halle Berry condivide molto con i suoi fan e i suoi follower sui social media, dal lavoro agli allenamenti agli scorci della sua vita personale. Ma c’è una parte del suo mondo che preferisce mantenere veramente privata: i suoi figli.

Recentemente, tuttavia, l’attrice ha allentato la sua politica autoimposta per tenere i volti dei suoi figli nascosti nelle foto online, e ora l’attrice vincitrice di un Oscar ha scoperto perché.

View this post on Instagram

Magical first day of summer ♥️

A post shared by Halle Berry (@halleberry) on

Berry ha condiviso scatti occasionali, parzialmente oscurati, della figlia Nahla, 10 anni, e del figlio Maceo, 4, ma il mese scorso ha pubblicato per la prima volta un profilo della sua più giovane su Instagram.

View this post on Instagram

When your not so little boy takes YOU for a ride!

A post shared by Halle Berry (@halleberry) on

“È stata una lotta”, la star 51enne ha dichiarato a Extra della sua decisione di farlo. Alla fine, ha aggiunto, ha offerto l’immagine come un gesto ai suoi fedeli fan.

Halle Berry condivide rare foto di figlio in movimento che sorprende i fan

Jul.12.201801:36

“Non mi piace molto mostrare ai miei figli molto, ma realizzo che la mia gente è solida per me – e io per loro – ea volte ho voglia di includerli”, ha spiegato.

Ha aggiunto: “È una linea sottile perché non voglio sfruttare i miei figli, voglio proteggere i miei figli, così ho pensato, ‘Metà della faccia è buona'”.

https://www.instagram.com/p/Bkd8qMNhDGz

Tuttavia, anche l’immagine di suo figlio è un cambio di passo per Berry.

Nel 2016, dopo aver condiviso una foto dei suoi figli che ha rivelato poco più dei loro sorrisi, l’attrice ha affrontato le critiche di un seguace per aver ritoccato lo scatto.

https://www.instagram.com/p/BLMUy-HB3QF

“Ho notato che lo hai già detto diverse volte, quindi lasciami essere chiaro – non mi vergogno affatto dei miei figli”, ha scritto nella sezione commenti. “Cerco di trovare modi creativi per inserirli nel mio feed perché sono la parte più grande della mia vita, ma lavoro anche molto duramente per mantenere le loro identità private come posso considerare che sono solo dei bambini”.

Ha continuato a scrivere: “È mia convinzione, e non sto criticando gli altri che hanno credenze diverse, che è il mio lavoro di madre proteggere la loro privacy nel miglior modo possibile. Quando crescono e sono maggiorenni voglio condividere le loro immagini su internet, che sarà per loro decidere, non io. “

Come ridurre il tempo dei tuoi social media (e goditi invece la vera vita!)

Jan.06.201705:53