Il fabbricante di giocattoli britannico introduce bambole con disabilità, voglie

Un produttore di giocattoli britannico ha ampliato la sua linea di bambole su misura in modo tale da aiutare molti bambini piccoli a sentirsi un po ‘meno diversi e molto più speciali.

Giocattolo Like Me Campaign Inspires New Line of Dolls with Disabilities
Makies ha ampliato la sua linea di bambole su misura per includere disabilità e altre differenze.Makies

Makies, una linea di bambole fabbricate con stampanti 3-D, ha introdotto varie aggiunte alla sua collezione in modo che le bambole possano ora essere acquistate con bastoni da passeggio, apparecchi acustici, occhiali o voglie facciali. La linea presto si espanderà per includere sedie a rotelle.

Da quando ha rilasciato la nuova linea la scorsa settimana, la società è stata inondata di richieste per ulteriori tipi di personalizzazioni e sta attualmente cercando di decidere quali funzionalità includere.

Giocattolo Like Me Campaign Inspires New Line of Dolls with Disabilities
La campagna Toy Like Me ispira una nuova linea di bambole con disabilitàMakies

“Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto centinaia di suggerimenti e richieste per le bambole Makie con i nuovi accessori inclusivi, che è semplicemente incredibile, e stiamo crescendo per soddisfare questa esigenza”, Matthew Wiggins, il responsabile tecnologico della La società con sede a Londra, ha dichiarato a TODAY.com una dichiarazione.

“Ora stiamo sgomitando per rendere l’intera gamma direttamente disponibile per l’acquisto da mymakie.com, oltre a dare il via a nuovi lavori di sviluppo che speriamo portino a molti più bambini e genitori felici”.

Le nuove bambole vendono allo stesso prezzo delle altre prodotte da Makies – circa $ 108 ciascuna. Mentre le canne e gli apparecchi acustici vengono come accessori con le bambole, le voglie sono su misura: “Lavoriamo dalle foto, quindi il risultato è su misura per il cliente (o il suo bambino)”, ha detto la società in un comunicato.

UN Makies doll being fitted for a hearing aid.
Una bambola Makies montata per un apparecchio acustico.Makies

Makies ha ampliato la sua linea in risposta a una recente campagna “Toy Like Me” iniziata su Facebook da mamme sorde che hanno sfidato i produttori di giocattoli a rendere i loro prodotti più inclusivi.

MakieLab ha ora il coraggio di Hasbro, Mattel e altri produttori di giocattoli per seguire l’esempio nella creazione di linee di giocattoli inclusive.

Segui lo scrittore di TODAY.com Eun Kyung Kim su Twitter.