L’epica nota di papà ai futuri pretendenti delle sue figlie diventa virale

Lo scrittore J. Warren Welch sta allevando cinque figlie nella sua famiglia mista con la moglie Natasha. Nel corso degli anni, ha visto e sentito tutte le battute, le magliette e i meme sui padri che lucidano i fucili da caccia mentre aspettano che le date prendano le loro figlie. Lui semplicemente non pensa che siano divertenti.

Welch ha deciso di prendere le sue “regole” per uscire con le sue figlie in un post sui social media. Il post è diventato virale su Facebook con oltre 11.000 condivisioni.

Ha scritto: “Dovrai chiedere loro quali sono le loro regole: non sto allevando le mie bambine per essere il tipo di donne che hanno bisogno che il loro papà agisca come un bada terrificante e possessivo per poter essere trattati con rispetto … Li rispetteresti, e se non lo fai, prometto che non avranno bisogno del mio aiuto per rimetterti al tuo posto. “

“Capisco l’impulso di proteggere le tue figlie”, ha detto Welch a TODAY Parents. “Lo capisco, ma il tipo di atteggiamenti da parte dei padri di figlie a cui stavo specificamente rispondendo non aveva nulla a che fare con quel” istinto protettivo “e tutto ciò che aveva a che fare con l’affermazione del loro predominio sulle donne e il rafforzamento della credenza che le donne bisogno gli uomini si prendono cura di loro. “

Welch e sua moglie stanno allevando due figlie di 16 anni, Ashton e Jade, così come la tredicenne Darcy, la dodicenne Carmen e la quindicenne Laney, tutte di precedenti relazioni, a Jonesborough , Tennessee. Welch ha detto che impara dalle sue figlie tanto quanto loro imparano da lui.

Non perdere mai una storia genitoriale da TODAY.com! Iscriviti alla nostra newsletter qui.

“Sarò sinceramente onesto qui: non sono mai stato nominato per il premio” Father of the Year “, contrariamente a quello che molte tazze di caffè nel mio armadio ti avrebbero portato a credere”, ha detto Welch.

“Questo è esattamente il motivo per cui so che le mie figlie non hanno bisogno del mio aiuto per prendere decisioni importanti sulle loro relazioni: queste ragazze sono i miei eroi!” Egli ha detto. “Ero una femminista molto prima che avessi avuto delle figlie, ma non è stato fino a quando sono stato benedetto con il compito di crescere giovani donne che ho capito perché: queste ragazze sono incredibili esseri umani, e non posso prendermi il merito di questo oltre al fatto che almeno sapevo che la cosa migliore che potevo fare per loro non è cercare di “modellarli”.

La risposta al post di Welch è stata “estremamente positiva”, ha detto, che assume come un segno di speranza che indica “un cambiamento di atteggiamento verso le donne nella nostra cultura”.

J. Warren Welch, pictured here with wife Natasha, decided to write his own
J. Warren Welch, nella foto qui con la moglie Natasha, ha deciso di scrivere le sue “regole” per uscire con le figlie, Jade, Ashton, Darcy, Carmen e Laney.Per gentile concessione di J. Warren Welch

Welch ha detto che ha parlato con la sua figlia maggiore, Jade, specificamente su questo argomento, “ma su argomenti come questo, sento davvero che l’ascolto è più importante del parlare”, ha detto. “Posso fare dichiarazioni audaci sulle mie figlie perché le ascolto e so che sono ragazze audaci, cerco davvero di incoraggiare attivamente quell’audacia, ma non ho mai sentito il bisogno di coltivarlo”.

Il suo consiglio ad altri padri di figlie non è quello di insegnare ai loro figli che hanno bisogno dell’approvazione del padre per le decisioni importanti che dovranno prendere nella vita. “Fare ciò infonderebbe in loro solo la convinzione di aver bisogno del marchio di approvazione di un uomo prima di poter prendere una decisione”, ha detto..