La star della NFL Matt Ryan e la moglie portano a casa due gemelli della NICU, parlano di problemi di gravidanza

Il quarterback di Atlanta Falcons Matt Ryan e sua moglie, Sarah, sono felici di avere i gemelli appena nati a casa dopo aver rivelato che i ragazzi hanno trascorso più di un mese in terapia intensiva neonatale quando sono nati prematuramente a febbraio.

Sarah ha aperto su Instagram domenica una difficile gravidanza in cui è andata a letto il 9 gennaio. Sei settimane dopo, ha dato alla luce due gemelli Marshall e Johnny al Northside Hospital di Atlanta.

https://www.instagram.com/p/BhUHhmfD_Hy

“Erano piccoli ma resistenti e si sono fatti strada nel loro tempo nella NICU per diventare abbastanza forti da tornare a casa”, ha scritto Sarah. “Dire che avere Marshall e Johnny a casa è un sogno diventato realtà per Matt e io sarei ponendolo gentilmente. “

Marshall ha trascorso cinque settimane in terapia intensiva e Johnny è tornato a casa dopo sei settimane, ha scritto Sarah.

Infermiera NICU per avere il “miglior lavoro” nel mondo, anche nei giorni brutti

Nov.21.201704:34

“Siamo così grati per la nostra famiglia e i nostri amici che non avremmo potuto attraversare questo viaggio senza”, ha scritto. “E ringraziamo tutti / tutti voi che ci avete registrato negli ultimi mesi. Lo apprezziamo molto. “

Matt Ryan, 32 anni, ha anche postato un’adorabile scena dei gemelli, con uno di loro che sembra un grande ricevitore pronto per un passaggio da papà.

View this post on Instagram

Welcome our boys Marshall and Johnny. #Family #DadLife

A post shared by Matt Ryan (@ryan_matt02) on

“Benvenuto ai nostri ragazzi Marshall e Johnny”, ha scritto.

I Ryan hanno annunciato a novembre su Instagram che si aspettavano due gemelli con un palloncino a forma di “2”, che è anche il numero della maglia di Ryan. La coppia si è incontrata per la prima volta al Boston College, dove era una stella del calcio e lei era una prodezza di pallacanestro, prima di legare il nodo nel 2011.

Sono entusiasti di andare avanti con i loro due ragazzi a casa dopo alcuni mesi difficili.

“Ora, dopo una mancanza di post, riempirò le tue scadenze con le foto dei bambini”, ha scritto Sarah. “Esattamente quello che ho detto che non avrei mai fatto!”

Segui lo scrittore di TODAY.com Scott Stump su Twitter.