‘Meanest Mom Ever’ scarica i giochi per bambini per non dire grazie

Jaime Primak Sullivan è la mamma più cattiva di sempre? Internet ha discusso questa domanda questa settimana dopo che Sullivan ha postato una storia sulla sua pagina Facebook sul fatto di portare i suoi tre figli, Olivia (8), Max (7) e Charlie (5), a Dairy Queen per un trattamento dopo cena.

“Hanno ordinato le loro scelte di dessert e abbiamo aspettato circa 5 minuti per loro di chiamare il nostro numero. La giovane donna (forse 17) ha consegnato a ogni bambino il suo gelato. Nessuno la guardò negli occhi. Nessuno ha detto grazie. Non a lei, non a me … “Sullivan ha scritto su Facebook. Quindi Sullivan contò fino a dieci, seguì i suoi figli fuori dalla porta, e raccolse ciascuno dei loro coni gelato, poi procedette a gettare le delizie nel cestino, con grande sconcerto e sgomento dei suoi figli.

Jaime Primak Sullivan
I figli di Sullivan, Olivia, Max e Charlie.Per gentile concessione di Jaime Primak Sullivan

“Ho spiegato che un giorno, se fossero stati fortunati, avrebbero fatto un lavoro come quella giovane donna. E spero che le persone li vedano. Li vedo davvero. Guardali negli occhi e dì grazie. Siamo troppo vecchi all’8 / 7/5 per passare i nostri giorni senza esercitare le buone maniere e onestamente la decenza umana di base “, ha detto Sullivan su Facebook. Da allora il post è piaciuto più di 372K volte e condivide più di 47K volte, guadagnando la sua attenzione da talk show e siti web e un sacco di elogi – e critiche – da altri genitori.

Sullivan ha affrontato alcune di queste preoccupazioni in un video di follow-up sulla sua pagina Facebook:

Sullivan, pubblicista e produttore e star della serie digitale #cawfeetawk e autrice di “The Southern Education of a Jersey Girl”, vive a Birmingham, in Alabama con suo marito, Michael, e i suoi figli. Ha detto a TODAY Parents che i suoi figli non erano segnati dalla rovina delle loro leccornie.

“Erano comprensibilmente sconvolti, ma i miei figli sanno che quando la mamma dice qualcosa, lo intende davvero. E parliamo molto della connessione umana e della responsabilità sociale a casa, quindi hanno familiarizzato con il mio punto e capito perché sono rimasto deluso.

Jaime Primak Sullivan
Sullivan, suo marito, Michael, e i suoi figli, Olivia, Max e Charlie.Per gentile concessione di Jaime Primak Sullivan

“Il mio compito è garantire che i miei figli non solo usino le loro buone maniere, ma curino le persone – tutte le persone – con rispetto e decenza umana di base”, ha detto Sullivan. “Non avrò figli che vedono attraverso la gente, anche se questo significa buttare via comunque molti gelati. Sono la loro madre. Questo è il mio lavoro. Un giorno si guarderanno indietro e mi ringrazieranno. “

Jaime Primak Sullivan
Sullivan e la sua figlia minore, Charlie.Per gentile concessione di Jaime Primak Sullivan

Sullivan ha detto che ha preso i suoi figli per gelato nei giorni dopo l’incidente, e tutti e tre hanno detto grazie a loro sono stati consegnati i loro dolcetti. “Potrebbe non succedere ogni volta, dato che sono bambini, ma per ora sembra che la lezione sia stata appresa”, ha detto.

Sullivan ha anche apprezzato il sostegno di altri genitori questa settimana sulla scia del suo post virale. “È bello sapere che ci sono così tanti altri che apprezzano davvero la responsabilità sociale”, ha detto. “Ho ricevuto migliaia di messaggi di solidarietà da altre mamme e papà cattivi. Siamo tutti in questo insieme. “