George W. Bush sulla sua amicizia con Michelle Obama: “Ci siamo presi l’un l’altro”

Chiunque pensi che repubblicani e democratici non possano andare d’accordo, deve solo guardare all’amicizia tra George W. Bush e Michelle Obama.

L’ex presidente repubblicano ha aperto la sua relazione saggia-crack con l’ex first lady democratica, che è stato catturato in una foto dolce dall’apertura del Museo Nazionale Smithsonian di storia e cultura afro-americana nel mese di settembre.

Giorgio W. Bush got a sweet hug from Michelle Obama at the opening ceremony for the Smithsonian National Museum of African American History and Culture on Sept. 24 in Washington, D.C.
George W. Bush ha ricevuto un dolce abbraccio da Michelle Obama alla cerimonia di apertura dello Smithsonian National Museum of African American History and Culture il 24 settembre a Washington, DC..ZACH GIBSON / AFP / Getty Images

“Sono una specie di aguzzino, e lo gestisce molto bene,” ha detto Bush a Ellen DeGeneres nel suo show mercoledì. “(L’amicizia) ha sorpreso tutti. Questo è ciò che è così strano nella società di oggi, (la sorpresa) che le persone su lati opposti dello spettro politico possano effettivamente piacersi a vicenda. “

CORRELATI: George W. Bush si chiede se le impressioni presidenziali lo infastidiscono

Il loro senso dell’umorismo condiviso li ha aiutati a colpirlo nonostante si trovassero su fronti opposti dello spettro politico. I due sono stati spesso seduti l’uno accanto all’altro in occasione di eventi ufficiali come l’apertura del museo afroamericano.

“A lei piace il mio senso dell’umorismo”, ha detto Bush a People. “A chiunque piaccia il mio senso dell’umorismo, mi piace immediatamente. Le agisco un po ‘e intorno a lei, sono abbastanza spensierata. (Gli Obamas) sono sempre persone serie e ci siamo presi l’un l’altro. “

CORRELATI: George W. Bush si apre alla guerra di Trump con i media, i divieti di viaggio, la Russia e i veterani

George W. Bush dice a KLG, Jenna dei momenti migliori della Casa Bianca, soffocando un pretzel

Feb.27.201705:26

Hanno anche una passione comune per aiutare i veterani militari statunitensi. Il ricavato del nuovo libro di Bush, “Portraits of Courage: Il tributo di un comandante in capo agli americani guerrieri”, è stato donato per aiutare i veterani, mentre Obama ha contribuito a creare l’iniziativa delle forze congiunte con Dr. Jill Biden per supportare i membri del servizio.

CORRELATI: Ellen DeGeneres stuzzica George W. Bush sul suo problema di poncho nel giorno dell’inaugurazione

Per quanto riguarda la relazione di Bush con il marito, l’ex presidente Barack Obama, non è proprio la stessa cosa.

“Mettiamola così, non mi ha mai dato un abbraccio in questo modo”, ha scherzato Bush a DeGeneres.

Ascolta le storie dei veterani dietro “Portraits of Courage” di George W. Bush

Feb.27.201708:55

Segui lo scrittore di TODAY.com Scott Stump su Twitter.