Gli abitanti del villaggio di pensionamento del Nord hanno colpito il “dab” per sostenere i Panthers nel Super Bowl

Non ci sono limiti di età per “tamponare” per supportare i Carolina Panthers.

I residenti di Piedmont Crossing, un villaggio per anziani a Thomasville, nella Carolina del Nord, si sono riuniti lunedì per mostrare il loro sostegno alla squadra locale nel prossimo Super Bowl facendo il ballo “dab”.

La mossa “dab” – che prevede di appoggiarsi al gomito come se steste starnutendo – è diventata la celebrazione della firma del quarterback dei Panthers Cam Newton dopo i primi down e touchdown.

CORRELATO: Rashida Jones fa ‘il dab’ e parla del suo nuovo spettacolo

Ha attraversato il mondo dello sport e dell’intrattenimento mentre le Panthers hanno portato il loro record in un regular-season di 15-1 e ora gireranno per il loro primo titolo di Super Bowl nella storia della franchigia..

Beth Rhodes, coordinatrice delle attività a Piedmont Crossing, ha detto a TODAY.com che ha deciso di coinvolgere i residenti nella mania per mostrare il loro sostegno alla squadra.

“I residenti amano l’attenzione e sono entusiasti di celebrare una vittoria della pantera al Super Bowl”, ha detto Cline, aggiungendo che gli uomini e le donne nella foto hanno tra 83 e 99 anni.

La danza è nata durante l’estate con il gruppo rap Migos e il collega rapper di Atlanta Future, ma i residenti del Piedmont Crossing lo hanno imparato come molti altri – guardando Newton e le Pantere.

“Siamo così entusiasti che i Panthers siano nel Super Bowl”, ha detto Martha Johnson, uno dei residenti nella foto, a TODAY.com. “Una volta vinti, tutti si stanno tamponando”.

Rashida Jones fa ‘il dab’ e parla del suo nuovo spettacolo ‘Angie Tribeca’

Jan.15.201605:03

Segui lo scrittore di TODAY.com Scott Stump su Twitter.