Il funzionario del porto incolpa la famiglia dopo che la bambina è stata trascinata in acqua dal leone marino

I genitori di una ragazzina che è stata trascinata in acqua da un leone marino – un momento da sbalordire catturato in un video che è diventato virale – sono la causa della spaventosa prova, almeno secondo i funzionari portuali canadesi.

Robert Kiesman, che presiede la Steveston Harbor Authority, ha osservato che ci sono molti segnali affissi nel famoso porto di pescatori della British Columbia che dicono ai visitatori di non dare da mangiare alla fauna selvatica.

Guarda Sea Lion Snatch Little Girl e trascinala nell’acqua

May.21.201700:50

“Non andresti verso un orso grizzly nella boscaglia e gli porterai un panino al prosciutto, quindi non dovresti consegnare un animale selvaggio da mille sterline nelle fette d’acqua del pane”, ha detto Kiesman a CBC News.

“E certamente non dovresti lasciare che la tua bambina si sieda sul bordo del molo con il vestito che pende giù dopo che il leone marino l’ha già beccata una volta. Solo un comportamento totalmente spericolato. “

Il video, che è stato pubblicato su YouTube da un curioso di sabato, il giorno in cui si è verificato l’incidente, ha mostrato un leone marino che spuntava la testa fuori dall’acqua vicino a un molo dopo che qualcuno aveva gettato un pezzo di cibo.

Ad un certo punto, il leone marino si alza e sbuffa contro la ragazza, che trasalisce e ride. Qualche istante dopo, quando la ragazza si siede su una ringhiera, la leonessa le strappa il vestito e la trascina in porto.

In pochi secondi, un uomo si tuffa e la riporta a terra. La ragazza, che non è stata identificata, non sembra essere ferita.

Il video è stato visualizzato più di 18 milioni di volte su YouTube.

OGGI ha contattato i funzionari del porto e la persona che ha sparato al video per un commento, ma non aveva ancora ricevuto risposta a questo post.

La ragazza di 10 anni che ha combattuto contro l’alligatore parla fuori

May.09.201702:50

Lunedi, la Steveston Harbor Authority ha anche pubblicato una dichiarazione sul suo sito web che ricorda ai visitatori di non nutrire la fauna selvatica, notando che è sia pericoloso che illegale.

“Recentemente, una bambina è stata trascinata in acqua mentre era seduta sulla balaustra sul flottone delle vendite pubbliche, dopo che i suoi genitori avevano cercato di attirare l’attenzione degli animali …”. “Per fortuna, sembra che nessuno sia rimasto ferito durante l’incidente. Tuttavia, desideriamo ribadire che l’Autorità Portuale di Steveston NON condona l’alimentazione di animali selvatici all’interno del porto. “

Nei suoi commenti alla CBC, Kiesman è andato oltre, dicendo che la ragazza e la sua famiglia erano “spericolate”.

“Abbiamo visto un esempio del perché è illegale farlo e perché è pericoloso e francamente stupido farlo”, ha detto.

Andrew Trites, direttore dell’unità di ricerca sui mammiferi marini dell’Università della British Columbia, ha anche suggerito a CBC che il leone marino non era da incolpare e che l’animale potrebbe aver scambiato il vestito della ragazza per il cibo.

“È stata una sorpresa tanto grande per il leone marino quanto per la bambina”, ha detto Trites.

RELAZIONATO:

La mamma avvisa della protezione solare dopo che la figlia di 14 mesi finisce in ER

La bambina di 10 anni sopravvive all’attacco di un alligatore