Shaun White guarda un’altra medaglia olimpica – nello skateboard: “Non ho finito”

Shaun White non è finito.

Solo poche ore dopo aver conquistato la sua terza medaglia d’oro nella halfpipe maschile, lo snowboarder olimpico ha detto che non aveva intenzione di ritirarsi e ha suggerito al mondo di vederlo di nuovo in soli due anni – ai Giochi estivi del 2020 a Tokyo.

“Hanno messo lo skateboard in, e sto pensando, che incredibile se potessi andare alle Olimpiadi estive?” Ha detto mercoledì su OGGI. “Sarebbe un sogno diventare realtà competere nello skateboard a Tokyo.”

White è diventato professionista come uno skateboarder nella sua adolescenza ed è l’unico atleta a vincere una medaglia nei giochi X estate e inverno.

Immagine: Snowboard - Winter Olympics Day 5
Mercoledì, Shaun White ha conquistato l’oro nella halfpipe maschile di snowboard. Getty Images

Per quanto riguarda la sua carriera di snowboard, White ha detto: “Non ho assolutamente finito, mi prenderò un momento per rilassarmi e pensare a quello che voglio fare”.

Il bianco, 31 anni, ha fatto storia mercoledì quando è diventato il primo snowboarder a vincere tre medaglie d’oro. La sua vittoria ha anche regalato al Team USA il suo centesimo oro ai Giochi Olimpici Invernali di tutti i tempi.

La vittoria di White è arrivata dopo aver atterrato uno contro l’altro 1440 nella sua terza e ultima run down halfpipe, che è entrato al secondo posto dietro al giapponese Ayuma Hirano. White scoppiò in lacrime non appena seppe che si era assicurato l’oro.

“Il punteggio ha colpito ed ero solo paralizzato dalla gioia e dalla felicità travolgente. È un viaggio così lungo per arrivare a questo punto “, ha detto a TODAY di Savannah Guthrie e Hoda Kotb.

Shaun White: Mi dispiace di aver parlato di accuse di molestie sessuali come “pettegolezzi”

Feb.14.201801:15

La vittoria arriva quattro anni dopo che il Bianco ha mancato il podio ai Giochi di Sochi 2014, una perdita che gli ha fatto sentire di avere “affari incompiuti”.

La vittoria arriva anche pochi mesi dopo che un incidente durante una sessione di prove in Nuova Zelanda lo ha lasciato con 62 punti in faccia.

Ma il suo umore celebrativo è stato attenuato in una conferenza stampa mercoledì quando gli è stato chiesto di una causa per molestie sessuali del 2016 che si è stabilito con l’ex batterista della sua rock band, Bad Things. (Il bianco suona la chitarra nella band.)

Immagine: Snowboard - Winter Olympics Day 5
Il bianco ha pianto apertamente dopo aver conquistato l’oro nella sua terza e ultima manche. Getty Images

Lena Zawaideh ha accusato la White di inviarle “immagini esplicite e grafiche”, costringendola a guardare video sessualmente disturbanti ea fare osservazioni volgari, secondo la causa.

Durante la conferenza stampa, White ha liquidato la questione come “pettegolezzi”, una scelta di parole che ha detto a OGGI che si è pentito.

“Sono davvero dispiaciuto di aver scelto la parola” gossip “. Era una scelta scadente di parole per descrivere un argomento così delicato nel mondo di oggi e sono davvero dispiaciuto”, ha detto su OGGI. “Ero così sopraffatto dal voler solo parlare di quanto fosse incredibile oggi e condividere la mia esperienza.”

Shaun White on TODAY
Shaun White, fresco della sua medaglia d’oro nell’halfpipe, descrive le prospettive della sua carriera atletica.OGGI

Alla domanda se volesse riconoscere le accuse o se avesse imparato dall’esperienza, White ha detto che è “cresciuto come persona nel corso degli anni”.

“È incredibile come la vita funzioni, le svolte e le lezioni apprese”, ha affermato. “Ogni esperienza nella mia vita, mi sembra che mi abbia insegnato una lezione, e mi sento decisamente una persona molto più cambiata di quando ero più giovane. E sono orgoglioso di chi sono oggi. “