Slittino, bob, scheletro: qual è la differenza? Risposte alle domande di Sochi in fiamme

Mentre fai ooh, ehhh e ti sorprendi per diversi eventi olimpici invernali, trovi una serie di domande che ti passano per la mente su strane slitte, strani pattini e strane lesioni? Abbiamo le tue accese domande su Sochi trattate qui!

Luge, skeleton and bobsled sleds.
Queste slitte slittino, scheletro e bob sono piuttosto diverse.Oggi

Qual è la differenza tra slittino, bob e scheletro, Comunque? 

Tutti e tre gli eventi si svolgono su un corso coperto di ghiaccio con turni bancari, ma ci sono differenze cruciali tra i tre, incluso il tipo di slitta usato per navigare nella corsa.

L’unica disciplina in cui l’atleta inizia nella slitta è luge. Il corridore giace sulla sua schiena su una slitta piatta, prima i piedi, e poi si tira avanti per iniziare la corsa. Il corridore quindi inclina il suo corpo per dirigere il percorso sulla slitta, che può raggiungere velocità fino a 90 miglia all’ora. Luge è principalmente uno sport individuale, sebbene ci sia un evento di slittino di due uomini, che TODAY’s Al Roker e Matt Lauer proveranno a Sochi in tutta la loro gloria di Spandexed.

Scheletro è quasi come andare su una slitta da slittino, proprio mentre giace a faccia in giù e prima a testa invece che a piedi e usando una slitta diversa. Inoltre, il corridore non inizia nella slitta, ma corre per circa 40 metri prima di saltare frontalmente sulla slitta per il resto della corsa. Come lo slittino, gli atleti devono utilizzare gli angoli del corpo per guidare la slitta perché non c’è un meccanismo di sterzo e le velocità possono raggiungere i 90 km / h.

Chiunque abbia visto “Cool Runnings” sa che il bob, che arriva nella varietà a due e quattro uomini, deve essere spinto fino a 50 metri prima che l’equipaggio salti per il resto della corsa lungo il percorso. Il bob ha posti quasi come una piccola auto con corridori in fondo che aiutano a spingerlo lungo il corso ghiacciato. A differenza dello scheletro e dello slittino, ha anche un meccanismo che dirige la slitta che può essere controllata dal guidatore. Bob è molto più di una disciplina di squadra di slittino o scheletro.

Italia's Mirko Nenzi, left, competes in the the men's speed skating 1000 m on Feb. 12; Russia's Yulia Lipnitskaya, right, performs during the women's free skating of the figure-skating team event on Feb. 9.
L’italiana Mirko Nenzi, a sinistra, gareggia nel pattinaggio di velocità maschile a 1000 m il 12 febbraio; La russa Yulia Lipnitskaya, a destra, si esibisce durante il pattinaggio libero femminile dell’evento di pattinaggio di figura il 9 febbraio.Oggi

In che modo i pattini da corsa sono diversi dai pattini da figura? Sono così originali!

Pattini da velocità avere lame più lunghe dei pattini da figura per creare più velocità distribuendo il peso del pattinatore e producendo meno attrito. La lama più lunga rende anche più facile per i pattinatori spingere se stessi ad ogni colpo. Le lame da pattinaggio veloce possono avere una lunghezza fino a 46 centimetri, mentre pattinaggio artistico le lame possono essere molto più corte a seconda dell’età, della misura della scarpa e del livello di abilità del concorrente.

Un altro tipo di skate dall’aspetto funky è il pattino applaudito, che può essere visto negli eventi di pattinaggio a lunga distanza. Il tallone della lama non è attaccato allo scarpone del pattinatore, quindi con ogni falcata, la lama si scollega rapidamente dal tallone per mantenere la lama sul ghiaccio più a lungo e aumentare il potere di spinta del pattinatore. Una volta che la lama è completamente estesa, un meccanismo a molla fa scattare la lama indietro fino allo stivale, creando così un battito di mani.

eAlex Bilodeau of Canada is pictured on his way to winning gold in the freestyle skiing men's moguls final on Feb. 10.
Alex Bilodeau del Canada è raffigurato sulla sua strada per vincere l’oro nella finale dei magnati degli uomini di sci freestyle il 10 febbraio.Sergey Ilnitsky / Oggi

Cosa fa il moguls dello sci al tuo corpo – specialmente alle ginocchia? 

Allenarsi a livello di élite olimpica può essere difficile per la parte bassa della schiena e le gambe a causa della tremenda velocità e forza poste sulla parte inferiore del corpo. Le ginocchia si comportano come molle e prendono enormi colpi sul pendio perché assorbono ogni dosso, rompere e ruotare duramente sul percorso.

“Quando colpisci il magnate, stai andando avanti. Per un momento, il tuo piede ti sta fermando e quella forza viene solitamente trasmessa fino al ginocchio “, ha detto Nick DiNubile, un portavoce medico dell’American Academy of Orthopaedic Surgeons. “Se hai sbagliato e il tuo corpo continua ad avanzare, ma il ginocchio e la gamba si sono fermati, puoi far scoppiare il legamento crociato anteriore” o ACL, uno dei principali legamenti del ginocchio.

Peter Millett, l’ortopedico che due anni fa ha eseguito un intervento chirurgico sul ginocchio sinistro dell’olimpionico Heidi Kloser (non quello che ha recentemente ferito), lo ha messo in prospettiva stimando che gli sciatori mongoli scendano in discesa ad una velocità compresa tra 25-30 miglia all’ora. Fortunatamente, i progressi della medicina hanno fatto molta strada per rimettere in azione gli atleti. “A causa della medicina sportiva moderna e della chirurgia ortopedica”, ha detto Millett, “possiamo fare molto per riparare gli atleti per riportarli allo stesso livello se non al livello più alto”.