Adam Rippon rivela la sua dieta estrema, parla delle pressioni corporee nel pattinaggio artistico

Nel 2016, il pattinatore Adam Rippon è sopravvissuto con tre fette di pane integrale al giorno, innaffiato con tre tazze di caffè addolcite con Splenda.

Era in preda a quello che sembrava essere un pericoloso disturbo alimentare. Il suo allenatore lo aveva spinto per anni a perdere peso, ha detto Rippon, e il pattinatore ha pensato che se fosse stato solo un po ‘più magro, solo un po’ più magro, avrebbe accontentato i giudici e atterrare più salti quadrupli.

Immagine: FSKATING-OLY-2018-PYEONGCHANG-TRAINING
“Mi fa girare la testa ora a pensarci”, ha detto Rippon della sua dieta severa nel 2016. Getty Images

Rippon, 28 anni, ha parlato di questo momento difficile della sua vita in una recente intervista con il New York Times. Lo skater, che ha appena vinto una medaglia di bronzo a Pyeongchang come parte dell’evento della squadra di pattinaggio artistico, ha detto di provare una costante pressione per assomigliare ai suoi sottili rivali adolescenti.

“Mi sono guardato intorno e ho visto i miei concorrenti, stavano facendo tutti questi quadricipiti”, ha detto al Times, riferendosi ai salti di pattinaggio con quattro rivoluzioni. “E allo stesso tempo sono una testa più corta di me, sono 10 anni più giovane di me e hanno le dimensioni di una delle mie gambe. “

Spesso sentiamo le atlete parlare della fiducia del corpo, ma è meno comune sentire un atleta parlare così apertamente di disturbi alimentari e problemi di immagine del corpo. Rippon ha detto che aprendo le sue lotte passate, spera di aiutare gli altri.

Immagine: Figure Skating - Winter Olympics Day 3
La medaglia olimpica ha rivelato che ha lottato per anni con problemi alimentari e di immagine del corpo.Getty Images

I problemi di immagine del corpo non sono una novità nel mondo del pattinaggio artistico. La pattinatrice olimpica Gracie Gold ha fatto scalpore lo scorso anno quando ha rivelato che non avrebbe gareggiato a Pyeongchang perché era in trattamento per “depressione, ansia e disturbi alimentari”.

“Sicuramente gli atleti sotto i riflettori – i pattinatori, in particolare – sono sotto pressione per adattarsi a un certo stampo e si adattano a un certo tipo di corpo”, ha detto Gold a TODAY Style nel 2017. “È davvero facile essere critici nei confronti di noi stessi in questo modo .. oh, le braccia di questa persona sembrano un po ‘più grandi, è facile iniziare a giocare a quel gioco, ma le persone hanno build diverse, penso che molti atleti ne soffrano. “

ISU Grand Prix of Figure Skating - Paris Day 2
Gracie Gold partecipa al Gran Premio ISU Trophee de France nel 2016Joosep Martinson / Getty Images

Rippon ha lottato con problemi di immagine del corpo per anni. Quando aveva 10 anni, il suo primo allenatore ha detto a sua madre che non sarebbe mai stato un grande pattinatore a causa del suo “fondo pesante”, ha detto al Times. Durante la sua adolescenza, sua madre lo affrontò quando notò che stava mangiando prevalentemente verdura, e lo incoraggiò ad adottare una dieta più a tutto tondo.

Lo ha fatto – per un po ‘. Ma nel 2012, Rippon ha iniziato ad allenarsi con un nuovo allenatore che lo ha spinto a perdere peso. Rippon alla fine adottò la sua dieta punitiva a tre fette di pane al giorno.

Immagine: Pyeongchang 2018 Winter Olympics
Rippon ha detto che il suo allenatore lo ha spesso spinto a perdere peso.Reuters

Un campanello d’allarme finalmente è arrivato l’anno scorso, quando si è rotto un piede durante un esercizio di riscaldamento.

“Penso di aver avuto una frattura da stress prima di rompere un piede”, ha detto Rippon al Times. “Penso che fosse assolutamente perché non avevo abbastanza nutrienti.”

Ha iniziato a lavorare con un nutrizionista, che lo ha aiutato a sviluppare un atteggiamento più sano verso il mangiare. Quando la sua dieta migliorò, iniziò a sentire più energia durante il giorno.

Nella storia di Cenerentola, Bradie Tennell brilla alle Olimpiadi

Feb.11.201802:23

“Non mi rendevo conto di essere così stanco tutto il tempo”, ha detto.

Ora, Rippon pesa 150 sterline – 10 in più rispetto a lui nel 2016 – e ha una nuova visione del suo corpo e del suo rapporto con il cibo. Dice che non può immaginare di tornare alla sua dieta precedente.

“Mi fa girare la testa ora a pensarci”, ha detto.