Come essere felici: 4 consigli da ricercatori di psicologia positiva

È il momento dell’anno in cui la follia ricomincia a salire, con rinnovata intensità. Ritorno a scuola, nuovi progetti al lavoro e una casella di posta che passava da relativamente tranquilla a traboccante. Come madre lavoratrice di due, lo stress e la follia hanno reso la felicità che ho provato mentre ero in vacanza quest’estate sembra un lontano ricordo.

Il vero problema è che durante i periodi frenetici, spesso facciamo l’esatto di fronte di cosa dovremmo fare per avere successo Ci accovacciamo. Inizia a sfogliare l’elenco delle cose da fare. Prendi tutto sul serio. Trascina i nostri bambini intorno a Target per ottenere tutti i loro rifornimenti.

2 semplici modi per essere più felici, secondo gli esperti

Aug.28.201805:51

E spingiamo i piani con gli amici fino a quando “le cose si calmano”. Se lavoriamo sodo ora, possiamo essere felici dopo.

La nostra ricerca mostra che è l’approccio sbagliato. Se stiamo cercando il successo, sia per noi stessi che per i nostri figli, concentrarci sulla felicità nel mezzo del caos è molto più fruttuoso che lavorare semplicemente per raggiungere il prossimo obiettivo.

Hoda Kotb e Sheinelle Jones parlano di trovare la felicità

Aug.22.201802:28

Mio marito e collega ricercatore Shawn Achor e io abbiamo isolato una serie di piccole abitudini di felicità che aumentano l’apprendimento e le prestazioni e possono renderci migliori in tutto ciò che facciamo.

Gli studi hanno dimostrato che coltivare una mentalità più positiva e ottimistica può aumentare la produttività del 31%, le possibilità di promozione del 40% e diminuire gli effetti negativi dello stress del 23%. E questo è solo un frammento di un corpo di ricerca travolgente che mostra di concentrarsi sulla promozione della gratitudine, di essere focalizzato sulla soluzione di fronte a un problema e di rimanere significativamente collegati alle persone intorno a noi paga i dividendi. (Shawn ha un discorso TED fantastico ed esilarante sull’argomento).

Come ricercatori di felicità sposati facciamo gratitudine insieme e con nostro figlio prima di andare a letto. Mio marito mi ha proposto elencando tre cose per le quali era grato della nostra relazione.

Ecco quattro delle migliori abitudini ricercate che abbiamo trovato efficaci nel creare felicità e ottimismo e renderlo contagioso per coloro che ti circondano. Prova a fare una di queste abitudini per 21 giorni: impiegano solo pochi minuti.

KLG e Hoda imparano come essere felici dentro e fuori dai social media

Aug.14.201805:04

1. Dirigi la tua attenzione.

Ogni giorno, cerca di aggiungere semplicemente tre sorrisi alla tua giornata. Sembra troppo facile, ma quando sorridi, il tuo cervello cambia e ti senti davvero più felice. Se sei a lavoro o lasciati i tuoi figli a scuola, ci sono sempre persone che vediamo che non possiamo riconoscere. Invece, prova a sorridere coscientemente a loro e vedere la reazione che ottieni. Questa abitudine è potente perché stai mostrando al tuo cervello che ci sono persone nella tua comunità con cui puoi connetterti e allarga la tua cerchia.

Sorridere aumenta anche la quantità di supporto sociale percepito che hai quando le persone che conosci sorridono.

2. Pratica gratitudine.

Annota o pronuncia ad alta voce tre NUOVE cose per cui sei grato – idealmente con qualcun altro ogni giorno. Possono essere semplici, come “Sono grato per questo caffè” o “Sono grato per la luce del sole”, ma non puoi ripeterlo nel corso di 21 giorni. Questo ti allena il cervello per vedere più positivi nel mondo. Il tuo cervello migliora in realtà per essere più positivo.

3. Diffusione della positività.

Ogni giorno dì un bel complimento a tre persone diverse, tipo “hai il miglior sorriso” o “sei così compassionevole!” Dev’essere un vero complimento per il lavoro. Ma quando lo fai, guarda quanto ricarica la batteria, mentre ti rendi conto di avere il potere di creare un mondo positivo. Più sei significativo e specifico con gli altri, spesso maggiore è il beneficio.

4. Sfida te stesso.

Usa la tua batteria sovralimentata per riempire la batteria di qualcun altro facendo un atto casuale di gentilezza ogni giorno, come prendere la posta di qualcuno per loro o farli un caffè quando sai che si sentono svuotati. Questo è ovviamente un bene per il destinatario, ma spesso è anche un bonus per te.

Curioso quale abitudine potrebbe essere giusta per te? Prendi il nostro quiz di felicità per ottenere il tuo punteggio di batteria felicità e abitudine personalizzata.