Come Jennifer Aniston, più donne sposano uomini più giovani

Quando l’attrice Jennifer Aniston ha stretto il nodo con Justin Theroux questo mese, è diventata uno dei membri più famosi di una popolazione in crescita: le donne che sposano gli uomini più giovani.

Jennifer Aniston and Justin Theroux
Jennifer Aniston, 46 anni, e suo marito Justin Theroux, 44 anni, si adattano perfettamente alla tendenza.Kevin Winter / Getty Images

Il numero di coppie sposate con mogli che hanno almeno due anni in più rispetto ai mariti è aumentato del 67% negli ultimi 50 anni, secondo una nuova analisi del Centro nazionale per la ricerca sulle famiglie e il matrimonio alla Bowling Green State University.

“Penso che sia degno di nota”, ha detto Susan Brown, co-direttore del centro, a TODAY.

“Parla dei modi in cui il matrimonio è diventato più flessibile e individualizzato. Quindi queste nozioni tradizionali su chi possiamo sposare – che sarebbe un marito o una moglie appropriata – sono finite nel dimenticatoio e ora accettiamo più tipi diversi di partner e compagni “.

Aniston, 46, e Theroux, 44, si adattano perfettamente alla tendenza. Una delle ragioni per cui le donne scelgono i coniugi più giovani è che è più socialmente accettabile farlo, ha osservato Brown. Un altro è che i confini tra il ruolo tradizionale del marito e della moglie si stanno offuscando, con le donne che spesso guadagnano tanto o più dei loro coniugi, e gli uomini che sono più coinvolti nell’educazione dei figli e nella gestione della famiglia, ha aggiunto.

Per saperne di più: i papà moderni possono avere tutto? Le realtà lavorative si scontrano con gli ideali degli uomini del Millennio

Nel frattempo, il numero di matrimoni con i mariti che hanno almeno cinque anni in più delle loro mogli è diminuito da quasi un terzo di tutte le coppie di 50 anni fa a un solo quarto di oggi.

“Visto che vediamo una maggiore flessibilità nella selezione del compagno e nella definizione di chi è il coniuge appropriato, significa che le donne hanno più opzioni ora”, ha detto Brown. “Non devono sposare un uomo che è più vecchio di loro. Possono scegliere qualcuno che ha qualche anno in meno e che sarà accettabile e praticabile “.

La migliore età per il matrimonio è …

Jul.20.201500:20

Tuttavia, la quota complessiva dei matrimoni in cui la moglie ha almeno due anni in più rispetto a suo marito è piccola. Questo aumento del 67% rappresenta il numero di “mogli cougar” che salgono dal 9% nel 1964 al 15% l’anno scorso.

La percentuale di matrimoni in cui la moglie ha almeno cinque anni in più rispetto a suo marito è ancora più piccola, al 6 percento oggi. Ma questo è ancora il doppio rispetto a 50 anni fa. I numeri si basano sui dati del Current Population Survey.

Brown crede che il numero dei matrimoni con le mogli più grandi continuerà a crescere.

“Ora che le donne e gli uomini si sposano in età avanzata rispetto a prima, potrebbe anche cambiare il calcolo di chi si vuole sposare”, ha detto..

Segui A. Pawlowski su Google+ e Twitter.