Erin Andrews rivela una battaglia segreta con il cancro del collo dell’utero

Se conosci Erin Andrews come reporter della Fox NFL o come conduttore di “Dancing With The Stars”, c’è un’altra cosa importante da sapere su di lei: è una combattente.

Erin Andrews si apre sulla sua battaglia segreta per il cancro

Jan.25.201702:26

Andrews, 38 anni, ha fatto scalpore la scorsa primavera dopo una lunga battaglia in tribunale contro Michael David Barrett, l’uomo che aveva filmato il suo cambiamento alterando lo spioncino nella sua stanza, i partner del West End Hotel e il Windsor Capital Group, le società che gestire l’hotel in cui si è verificato il crimine.

E pochi mesi dopo ha intrapreso un’altra lotta – contro il cancro del collo dell’utero, che ha recentemente rivelato a MMQB di Sports Illustrated.

Nel giugno 2016, Andrews è andato dal suo medico per un controllo di routine e non era troppo preoccupata quando le hanno detto che volevano eseguire alcuni test aggiuntivi. Andrews era pronto ad andare avanti con la sua vita e tornare al lavoro.

Qualche mese più tardi, si stava preparando a coprire una partita della NFL quando il suo dottore seguì i risultati: aveva un cancro cervicale e avrebbe avuto bisogno di un intervento il più presto possibile.

CORRELATI: Erin Andrews ha assegnato $ 55 milioni in una causa per stalker, il giurato spiega perché

3 cose importanti che ogni donna dovrebbe conoscere sul cancro cervicale

Jan.25.201702:58

“Quando senti la parola cancro, hai paura del peggio “, ha detto il padre, Steve Andrews, al The MMQB di Sports Illustrated.” Quando è tuo figlio, pensi a te stesso, pensi a Dio: Prendimi, non lei. Ha passato abbastanza. Sta solo recuperando la sua vita. “

L’American Cancer Society ha stimato che nel 2017 verranno diagnosticati circa 12.830 nuovi casi di cancro cervicale invasivo e circa 4.210 donne moriranno di cancro cervicale.

L’intervento di Andrews era previsto per ottobre 2016, e due giorni dopo era di nuovo al lavoro, filmando un film con Jordy Nelson dei Green Bay Packers.

CORRELATO: Erin Andrews: “Io non mollare le cose”

“Dopo il processo tutti mi dicevano: ‘Sei così forte, per aver affrontato tutto questo, per aver tenuto un posto nel calcio, per essere l’unica donna dell’equipaggio'”, ha detto Andrews a The SportsQ. “Finalmente sono arrivato al punto in cui lo credevo anche io. ‘Ehi, ho il cancro, ma dannazione, sono forte, e posso farlo.’ “

Erin Andrews ringrazia i fan per il loro sostegno a “Jimmy Kimmel”

Mar.17.201600:36

A novembre, è tornata dal medico per un’altra procedura. Il 17 novembre, i medici la informarono che i suoi margini erano chiari (nessuna cellula cancerosa è visibile sul bordo esterno del tessuto rimosso) e non avrebbe bisogno di radiazioni o chemioterapia.

Anche se dovessimo indovinare, Andrews non si prese molte pause per festeggiare. La sua dedizione al suo lavoro e al calcio è ancora la sua forza guida.

“Dovrei essere in piedi per un gioco completo cinque giorni dopo l’intervento? Diciamo solo che il dottore non lo ha raccomandato “, dice Andrews. “Ma proprio come mi sentivo durante il mio processo, gli sport erano la mia via di fuga. Avevo bisogno di stare con la mia squadra. “

Per ulteriori informazioni sul cancro cervicale, visitare The American Cancer Society.