I cani che fiutano il glutine aiutano le persone celiache

I cani usano i loro potenti nasi per aiutare gli umani a rilevare il pericolo, tra cui annusando droghe, bombe e persino il cancro, ma alcuni cani ora stanno aiutando le loro famiglie in un modo unico: fiutano il glutine.

Sono addestrati per aiutare alcuni dei 3 milioni di americani che hanno la malattia celiaca, una malattia autoimmune. Le persone colpite devono evitare il glutine, una proteina presente nel grano, nella segale e nell’orzo, perché danneggerebbe il loro intestino tenue. I sintomi includono diarrea, dolore addominale, gonfiore e anemia.

I cani che fiutano il glutine aiutano i bambini che soffrono di celiachia

Jun.19.201703:13

Per Evelyn Lapadat, una ragazza di 13 anni che vive nell’Indiana, la celiachia la lascia con dolori articolari, rigidità e affaticamento. È sensibile anche alla più piccola quantità di glutine.

Nonostante un drastico cambiamento di dieta, il glutine continuava a intrufolarsi nella sua vita.

“Se qualcuno mette un crostino su un’insalata nella parte posteriore di un ristorante e se ne va e dice” Oops, questo deve essere senza glutine “e porta a Evelyn la sua insalata, in precedenza, lei avrebbe detto:” Sembra buono a me, ‘mangia, si ammala per tre giorni’, sua madre, Wendy, ha detto OGGI.

Raramente accade ora, grazie a Zeus, un pastore australiano. Zeus è dalla parte di Evelyn per tutto il giorno a scuola, controllandosi le mani e annusando il suo cibo. Se alza la zampa, significa che sente l’odore del glutine. Se gira la testa, l’oggetto è al sicuro.

“Non mi sono ammalato da molto tempo ed è un vero sollievo”, ha detto Evelyn.

“Mi sento come se non dovessi più essere un maniaco del controllo completo. Mi sento come se potesse essere un maniaco del controllo per noi “, ha aggiunto sua madre.

Chiarire la confusione sulla malattia celiaca

Jan.19.201601:04

Ciara Gavin non ha addestrato Zeus, ma insegna ad altri cani come lui a rilevare il glutine. Abbiamo visitato Colorado Springs per incontrare il suo nuovo apprendista, Maggie. Durante un esercizio chiave, una delle mani di Gavin conteneva glutine in polvere, l’altra no. Ogni volta che Maggie ha annusato la mano senza glutine, è stata premiata.

Una volta che è pronta, Maggie aiuterà un bambino di 4 anni con malattia celiaca che soffre di sintomi simili a ictus. Gavin ha detto che questi cani sono l’ideale per le case che sono già prive di glutine. Possono sentire l’odore di cibo, shampoo e sapone per rilevare se il glutine è portato dentro.

La precisione è più difficile in un luogo pubblico, come un centro commerciale o un ristorante, dove il glutine è dappertutto.

“Non è un modo per semplificare la vita, è solo un modo per rendere la vita un po ‘più sicura”, ha detto Gavin, “questa è un’ultima linea di difesa, non una prima linea di difesa”.

Celiachia: la malattia che colpisce milioni di americani spesso non viene diagnosticata

May.24.201602:01

Per Evelyn, avere Zeus in giro ha cambiato la vita: i suoi problemi di infiammazione sono praticamente spariti. Il suo medico dice che un cane che fiuta il glutine è insolito, ma è eccitante pensare al potenziale.

Gli esperti avvertono che non ci sono linee guida nazionali per addestrare i cani che rilevino il glutine, quindi le famiglie dovrebbero fare le loro ricerche e esaminare attentamente le aziende e i loro standard.