I gemelli precedentemente congiunti sono finalmente a casa 1 anno dopo l’intervento epico

Mentre Nicole McDonald guardava suo figlio Jadon di 2 anni lanciare una palla attraverso il soggiorno, strisciare dietro di esso e ridacchiare incontrollabilmente, la giovane mamma non avrebbe mai immaginato che avrebbe avuto questo momento speciale con il suo ragazzo.

Jadon è nato alla testa con il suo gemello Anias. Per gran parte della loro vita, McDonald si chiese se i ragazzi avrebbero mai avuto un’infanzia normale.

I gemelli congiunti sono finalmente a casa

Oct.25.201700:57

“Abbiamo vissuto ogni giorno in ospedale per così tanto tempo che sembrava che sarebbe stata la nostra normalità per sempre”, ha detto McDonald a OGGI. “Ogni giorno è il nostro sogno. È meraviglioso.”

Meno di un anno dopo che i medici dell’ospedale pediatrico di Montefiore a New York separarono i gemelli durante un intervento chirurgico di 27 ore, Jadon e Anias tornarono a casa nel Bronx per vivere con i loro genitori e il fratello maggiore, Aza.

congiunti twins
Anias e Jadon McDonald prima dell’interventoOspedale Montefiore

I gemelli nati in testa, noti anche come gemelli di craniopagus, sono estremamente rari e rappresentano solo uno su 2,5 milioni di nati vivi..

Dopo aver completato la riabilitazione all’ospedale pediatrico di Blythedale, Jadon e Anias partecipano ancora a 20 ore di terapia domiciliare alla settimana. Il 14 ottobre 2016, la chirurgia ha permesso ai ragazzi di vivere indipendenti l’uno dall’altro, ma significava anche che stavano ripartendo come se fossero di nuovo bambini.

Dopo more than a year living in a hospital while Jadon and Anias recovered from surgery to separate them, Nicole McDonald loves the little moments where her three sons can just be toddlers.
Dopo più di un anno che vive in un ospedale mentre Jadon e Anias si sono ripresi dall’intervento per separarli, Nicole McDonald ora ama i piccoli momenti in cui i suoi tre figli possono essere solo bambini tipici.Per gentile concessione di Nicole McDonald

Jadon è sempre stato il più forte dei due e il suo progresso è stato più veloce. Balbetta all’infinito, striscia, si alza e si tira su i mobili mentre cerca di fare passi vacillanti.

“È il bambino più carismatico che abbia mai incontrato. Sta sempre sorridendo “, ha detto McDonald. “Gestisce la stanza e si diverte.”

Il McDonalds enjoy every moment of having their twins, Jadon and Anias, home for the little moments. The two boys were born conjoined at the skull and were separated a year ago and have been working hard to recovery since.
I McDonald godono ogni momento di avere i loro gemelli, Jadon e Anias, a casa. I due ragazzi sono nati congiunti al cranio e sono stati separati un anno fa. Hanno fatto guadagni impressionanti da allora. Per gentile concessione di Nicole McDonald

L’ania sperimenta debolezza e ha una funzione limitata alla sua destra. Si sforza di alzare la testa, che è quasi la dimensione del suo tronco. Si affida anche a un tubo di alimentazione.

“Anias è il mio piccolo sfavorito”, ha detto McDonald. “Deve combattere tante più battaglie di Jadon e lo fa sempre con grazia”.

Recentemente, Anias stava giocando con uno xilofono giocattolo e McDonald ha messo il martello nella mano sinistra. Lo ha acceso alla sua destra e ha iniziato a giocarci. McDonald, che lavorava come fisioterapista, era sbalordito. Dovrebbe essere quasi impossibile per lui usare il suo braccio destro, eppure ci sta provando.

“Per me vedere, è eccezionale”, ha detto.

Guarda i gemelli precedentemente congiunti festeggiare il primo compleanno

Feb.05.201700:55

La vita può essere caotica con la terapia e bisogni medici speciali. Ma la famiglia gode della vita sotto lo stesso tetto. McDonald non vede l’ora di compiere piccoli traguardi, come portare tutti i suoi figli alla drogheria senza l’aiuto di suo marito, Christian.

“Voglio che Anias si sieda in un carrello della spesa”, disse. “Non posso dirti quanto sono eccitato per le piccole cose.”

Mentre la vita è stata impegnativa negli ultimi due anni, la loro fede in Dio li ha aiutati attraverso di essa.

“Non saremmo stati in grado di farlo se non avessimo la nostra fede”, ha affermato McDonald.

McDonald si aspetta che all’età di 5 anni, Jadon sarà attivo e capace come qualsiasi altro ragazzo della sua età. Anias avrà bisogno di un po ‘più di tempo per raggiungere lo sviluppo di suo fratello, ma lei lo vede lavorare sodo per migliorare. Quando avranno 8 anni, dovranno sottoporsi a una ricostruzione del cranio.

“Questo potrebbe far arretrare le cose. Non abbiamo finito nel processo “, ha detto.

Ogni morning one child wakes about 5 a.m. and Nicole McDonald gets to spend alone time with him. She savors these little moments.
McDonald assapora piccoli momenti con i suoi ragazzi.Per gentile concessione di Nicole McDonald

Per ora, stanno creando ricordi e recuperando il tempo perduto. Qualche settimana fa sono andati in vacanza per la prima volta nel Vermont. Durante la cena, una notte, Anias prese il cibo dal pasto di un McDonald’s e se lo mise in bocca.

“Ha ingoiato i suoi primi morsi di cibo e ha pianto. Era così sorpreso perché non aveva mai mangiato prima “, ha detto. “Non potevo dargli di più perché avevo paura.”

Ma lei lo prende come un segno incoraggiante dal suo diseredato.

“So solo che Anias starà mangiando”, ha detto. “È così deciso nel fare tutto”.